Imo­co, ec­co­ti ca­pi­tan Ar­ri­ghet­ti «Io so­no pron­ta»

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Sport - M.V. © RIPRODUZIONE RISERVATA

CO­NE­GLIA­NO Fi­nal­men­te Pi­ske. È ar­ri­va­ta a Co­ne­glia­no do­po l’esta­te in az­zur­ro il nuo­vo ca­pi­ta­no dell’Imo­co, Va­len­ti­na Ar­ri­ghet­ti. La cen­tra­le si è uni­ta ie­ri al­le nuo­ve com­pa­gne e al­lo staff tec­ni­co gui­da­to da coa­ch Da­vi­de Maz­zan­ti, poi vi­si­te me­di­che e te­st fi­si­ci e da og­gi si al­le­ne­rà con la squa­dra. Pri­ma di tut­to c’è da smal­ti­re la de­lu­sio­ne per l’Eu­ro­peo: «Co­me squa­dra sia­mo un po’ de­lu­se, le aspet­ta­ti­ve era­no ov­via­men­te di­ver­se agli Eu­ro­pei, ma non è tut­to da but­ta­re via, an­zi» di­ce Ar­ri­ghet­ti. «Pen­so che al pre­o­lim­pi­co po­tre­mo di­re la no­stra e che non sia­mo poi co­sì di­stan­ti dal­le big. Per­so­nal­men­te è sta­ta un’esta­te un po’ com­pli­ca­ta, ho avu­to qual­che pro­ble­ma al­la schie­na che pe­rò per for­tu­na si è ri­sol­to, nell’ultimo me­se tut­to è an­da­to be­ne e mi sen­to pron­ta ad ini­zia­re la sta­gio­ne con il mio nuo­vo club, sia con le gam­be che con la te­sta, tut­to ok, ho buo­ne sen­sa­zio­ni».

Ora pe­rò la te­sta è già pro­iet­ta­ta all’av­ven­tu­ra con l’Imo­co e già en­tra­re al Pa­la­ver­de ha avu­to il suo di­scre­to fa­sci­no: «Ho gio­ca­to in tan­ti pa­laz­zi sto­ri­ci, ma è pro­prio “fi­go” ave­re co­me ca­sa un pa­la­sport che ho sem­pre vi­sto con am­mi­ra­zio­ne co­me il Pa­la­ver­de, uno dei tem­pli del­lo sport ita­lia­no e del­la pal­la­vo­lo in par­ti­co­la­re. E’ emo­zio­nan­te en­tra­re qui per al­le­nar­si, fi­gu­ria­mo­ci far­lo per gio­ca­re una par­ti­ta e per di più con il gran­de pub­bli­co che c’è qui all’Imo­co. Ov­vio che so­no an­co­ra un po’ fra­stor­na­ta, ma non ci sa­ran­no pro­ble­mi». Il tem­po di am­bien­tar­si do­vreb­be es­se­re mi­ni­mo, an­che per­ché do­me­ni­ca 18 ini­zia il cam­pio­na­to e Ar­ri­ghet­ti sa­rà una del­le pun­te di dia­man­te del­la squa­dra di coa­ch Maz­zan­ti: «E’ pre­sto per par­la­re di obiet­ti­vi, ma sap­pia­mo che le aspet­ta­ti­ve so­no al­tre e non puo’ es­se­re al­tri­men­ti se ti chia­mi Imo­co Vol­ley e hai no­mi di gran­de ca­li­bro sia in cam­po che in pan­chi­na. Per me sa­rà un an­no im­por­tan­te, per il pri­mo an­no so­no ca­pi­ta­na del club per cui gio­co e sa­rà una sta­gio­ne im­por­tan­te, ci ar­ri­vo da atle­ta ma­tu­ra ma mo­ti­va­ta».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.