Ram­pin-Zu­lia­ni: cen­tro­de­stra e Le­ga av­ver­sa­ri

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Primo Piano Le Elezioni - © RIPRODUZIONE RISERVATA

Squa­dra che vin­ce non si cam­bia, e co­sì An­na­li­sa Ram­pin si ri­pre­sen­ta per re­sta­re al­la gui­da di Cre­spa­no del Grap­pa con la li­sta «Per Cre­spa­no», che le con­sen­tì nel 2012 di bat­te­re l’al­lo­ra pri­mo cit­ta­di­no Ni­co Cu­nial. Ram­pin si de­fi­ni­sce di cen­tro­de­stra, ma il suo grup­po – as­si­cu­ra – è apar­ti­ti­co e tra­sver­sa­le. Co­me un lu­stro fa, a con­ten­der­le il trion­fo sa­rà una ci­vi­ca ap­pog­gia­ta dal­la Le­ga, che al suo in­ter­no ve­de as­sie­me espo­nen­ti di de­stra ma pu­re cit­ta­di­ni co­mu­ni sen­za tes­se­ra. A te­ne­re le re­di­ni del team per spo­de­sta­re il sin­da­co ci pen­sa Do­ri­no Zu­lia­ni, pen­sio­na­to con un pas­sa­to di im­pie­ga­to di Ve­ne­to Ban­ca, scel­to co­me can­di­da­to idea­le per la sua lun­ga par­te­ci­pa­zio­ne al­la vi­ta del pae­se, da pre­si­den­te del­la Pro Lo­co e vo­lon­ta­rio. (n.z.)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.