Dal­le cit­tà mu­ra­te al Si­le e al Gar­da Grand tour in bi­ci

Il cal­do tor­ri­do dà un po’ di tre­gua: ec­co al­cu­ne pi­ste ci­cla­bi­li da ri­sco­pri­re Da Tre­vi­so par­te un per­cor­so di 55 chi­lo­me­tri per Je­so­lo, tra ci­gni e sa­li­ci Da Pa­do­va si pos­so­no rag­giun­ge­re i Col­li Eu­ga­nei. L’anel­lo del­le cit­tà mu­ra­te

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Da Prima Pagina - Mat­teo So­rio

Coi suoi pic­chi di 40 gra­di, Lu­ci­fe­ro ha co­stret­to in ga­ra­ge, mes­se a ri­po­so, an­che tan­te bi­ci­clet­te. Ma pas­sa­ta la fru­sta­ta di cal­do, ora, l’idea di un’usci­ta in pi­sta ci­cla­bi­le tor­na a es­se­re ac­ces­si­bi­le. E il Ve­ne­to, con chi ama la vi­ta sul sellino – ap­pas­sio­na­ti, cop­pie, fa­mi­glie – sa es­se­re ge­ne­ro­so. Par­tia­mo, sì, ma pre­stia­mo at­ten­zio­ne al meteo: do­ma­ni so­no at­te­si ro­ve­sci, so­prat­tut­to in mon­ta­gna.

Le cro­na­che più re­cen­ti dal mon­do dei pe­da­li rac­con­ta­no, ad esem­pio, dell’inau­gu­ra­zio­ne del trat­to Por­te­gran­di-Ca­po­si­le, nel Ve­ne­zia­no, all’in­ter­no di quel to­tem c’è la ci­clo­via del Si­le, che di fat­to da Tre­vi­so, per­cor­ren­do cir­ca 55 km, por­ta fi­no a Je­so­lo: fiu­me di ri­sor­gi­va, il Si­le scor­re pla­ci­do lun­go la Mar­ca e ge­ne­ra uno sce­na­rio di ci­gni, sa­li­ci pian­gen­ti, in­som­ma una car­to­li­na fa­mo­sa nel mon­do.

Fa­mo­sa è an­che la col­le­zio­ne di iti­ne­ra­ri bol­la­ti da Pa­do­va. In pri­mis, l’anel­lo flu­via­le del­la cit­tà. Un gio­co di ca­na­li e ar­gi­ni tra Bren­ta e Bac­chi­glio­ne, tan­te zo­ne d’om­bra, in tut­to cir­ca 44 km che si spal­ma­no fi­no a Stra, nel Ve­ne­zia­no. Fuo­ri dal cen­tro­cit­tà, quin­di, il ra­dar pa­do­va­no se­gna­la i tan­ti anel­li del­la pro­vin­cia. Quel­lo dei Col­li Eu­ga­nei è una per­la: 63 km, vi s’in­con­tra­no bi­ci di ogni ti­po, si co­steg­gia­no di­ver­se vie d’ac­qua, la stra­da è a pre­va­len­za pia­neg­gian­te e la si può ap­proc­cia­re da Aba­no Ter­me per poi tor­na­re al pun­to di par­ten­za. A in­cro­ciar­si, con que­sta ci­cla­bi­le, è il co­sid­det­to anel­lo del­le cit­tà mu­ra­te, che toc­ca Mon­ta­gna­na e dall’al­tro la­to del­la sua pian­ta ret­tan­go­la­re (65 km cir­ca) va a lam­bi­re Este. E poi, an­co­ra, la ci­clo­via del Bren­ta, ben te­nu­ta, in­cor­ni­cia­ta da una na­tu­ra esu­be­ran­te, pa­rec­chie va­rian­ti tra cui l’ag­gan­cio col Na­vi­glio Bren­ta che sfo­cia nel­la zo­na del­le Vil­le Ve­ne­te.

Avan­ti, al­lo­ra, con la ci­cla­bi­le sull’as­se del­la vec­chia fer­ro­via Tre­vi­so-Osti­glia, che ta­glia il Ve­ne­to in bas­so dia­go­na­le, co­me spet­ta­va ai tre­ni pri­ma che i bom­bar­da­men­ti del­la guer­ra man­das­se­ro tut­to per aria: nel trat­to (ol­tre 50 km) che col­le­ga Quin­to di Tre­vi­so con Gri­si­gna­no di Zoc­co, Vi­cen­za, la ci­cla­bi­le è un cor­ri­do­io ver­de (a bre­ve si chiu­de­ran­no i la­vo­ri che uni­sco­no Quin­to con il cen­tro di Tre­vi­so do­po­di­ché non re­ste­rà che de­fi­ni­re – rea­liz­zan­do il so­gno di mol­ti ci­clo­tu­ri­sti – la par­te che da Gri­si­gna­no at­tra­ver­sa il ter­ri­to­rio ve­ro­ne­se e rag­giun­ge, ap­pun­to, Osti­glia, nel Man­to­va­no). Va ci­ta­ta, poi, la via che da Cor­ti­na d’Ampezzo ap­pro­da a Ve­ne­zia: trat­ta­si di un tour con tap­pa an­che a Tre­vi­so, ro­ba da più gior­ni per chi la fa tut­ta ma è pos­si­bi­le pu­re in­se­rir­si più giù, lun­go il per­cor­so.

In­fi­ne Ve­ro­na che of­fre tre iti­ne­ra­ri: il pri­mo è la ci­cla­bi­le dell’Adi­ge nord, che dal­la cit­tà si al­lun­ga fi­no a Tren­to; il se­con­do è la ci­cla­bi­le dell’Adi­ge sud, che co­steg­gia an­ch’es­sa il fiu­me per poi (qui lo sfor­zo au­men­ta) ab­brac­cia­re il ter­ri­to­rio di Ro­vi­go si­no a Ro­so­li­na Ma­re; il ter­zo è un mar­chio di fab­bri­ca, os­sia la Pe­schie­ra-Man­to­va, no­ta in tut­ta Eu­ro­pa, di­stan­za di 40 km, si par­te dal la­go di Gar­da, nel­lo spe­ci­fi­co Pe­schie­ra, e ci si fa ac­com­pa­gna­re dal fiu­me Min­cio, che toc­ca il ri­ta­glio di bel­lez­za di Bor­ghet­to e da lì pro­se­gue, im­mer­so nel ver­de, fi­no al­la cit­tà di Vir­gi­lio. Tut­te le in­for­ma­zio­ni su www.pi­ste-ci­cla­bi­li.com/re­gio­ne-ve­ne­to

Viag­gio Il per­cor­so che in 55 chi­lo­me­tri col­le­ga Tre­vi­so a Je­so­lo e co­steg­gia il Si­le

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.