Il ca­so Va­le­ria e le due fac­ce di Na­po­li

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Primo Piano - SE­GUE DAL­LA PRI­MA Mas­si­mi­lia­no Me­lil­li © RIPRODUZIONE RISERVATA

Non ave­va pe­rò tut­ti i tor­ni l’an­zia­na. Die­ci an­ni di guer­re di Ca­mor­ra han­no cau­sa­to una cin­quan­ti­na di mor­ti in­no­cen­ti: tut­ti col­pi­ti da pal­lot­to­le va­gan­ti. Si sten­da poi un pie­to­so ve­lo sull’af­fa­re mon­nez­za, Scam­pìa e la dro­ga a fiu­mi, il de­gra­do ur­ba­ni­sti­co.

Per ca­ri­tà, so­no al­tre sto­rie. Che po­co si con­ci­lia­no (per for­tu­na) con la tra­ma a lie­to fi­ne di Va­len­ti­na: az­ze­ra an­ce­stra­li (di)sfi­de sull’as­se Cam­pa­nia-Ve­ne­to a ba­se di to­ni ir­ri­ve­ren­ti nel mi­glio­re dei ca­si o ge­sti xe­no­fo­bi e pla­teal­men­te raz­zi­sti fra i peg­gio­ri. Un clas­si­co da amar­cord: co­ri e stri­scio­ni da op­po­ste ti­fo­se­rie cal­ci­sti­che. Ec­co i na­po­le­ta­ni che at­tac­ca­no al­zo ze­ro i ve­ro­ne­si con «Giu­liet­ta tu sì na zoc­co­la» e i ve­ro­ne­si che ri­cam­bia­no af­fet­tuo­sa­men­te con «Ve­su­vio man­gia­te­li tut­ti». Ma alla re­sa dei con­ti Na­po­li ha sem­pre am­ma­lia­to i vi­si­ta­to­ri del Nor­de­st. Co­me lo scrit­to­re vi­cen­ti­no Guido Pio­ve­ne. Che nel suo mo­nu­men­ta­le «Viag­gio in Ita­lia», rea­liz­za­to sul fi­ni­re de­gli An­ni Cin­quan­ta, scrive: «La bel­lez­za di Na­po­li cre­sce di gior­no in gior­no, di settimana in settimana, via via che sco­pre i suoi se­gre­ti. Fin­ché si giun­ge a in­ten­de­re che ve­ra­men­te è que­sto il più bel gol­fo del­la ter­ra».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.