Spac­cia­to­re in fu­ga in­ve­ste un ca­ra­bi­nie­re

Ope­ra­zio­ne an­ti­dro­ga, il ni­ge­ria­no è ai do­mi­ci­lia­ri. Chie­sta l’espul­sio­ne

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Treviso - M.Cit. © RIPRODUZIONE RISERVATA

TRE­VI­SO Sor­pre­so a spac­cia­re co­cai­na dai ca­ra­bi­nie­ri in bor­ghe­se, ne in­ve­ste uno con la bi­ci­clet­ta frat­tu­ran­do­gli il pol­so. E’ suc­ces­so nel po­me­rig­gio di mar­te­dì in via Ron­che­se, nel quar­tie­re di San­ta Bo­na do­ve al­cu­ni mi­li­ta­ri in bor­ghe­se del­la com­pa­gnia di Tre­vi­so, era­no im­pe­gna­ti in un’ope­ra­zio­ne an­ti­dro­ga. Una sce­na che non è pas­sa­ta inos­ser­va­ta, nel po­po­lo­so quar­tie­re, do­ve il pa­ra­pi­glia che si è sca­te­na­to ha ri­chia­ma­to in stra­da de­ci­ne di per­so­ne.

Ag­gi­ran­do­si tra par­chi pub­bli­ci e stra­de, in­fat­ti, gli in­ve­sti­ga­to­ri han­no no­ta­to un 37en­ne che, con fa­re fur­ti­vo, ha ce­du­to una do­se di so­stan­za a un clien­te. So­no quin­di en­tra­ti in azio­ne, iden­ti­fi­can­do­si. Al­la vi­sta dei tes­se­ri­ni, il clien­te e il pu­sher se la so­no da­ta a gam­be. Il clien­te è riu­sci­to nell’in­ten­to, spa­ren­do nel nul­la pri­ma che i ca­ra­bi­nie­ri po­tes­se­ro iden­ti­fi­car­lo. Lo spac­cia­to­re in­ve­ce, che era in sel­la a una bi­ci­clet­ta, ha ten­ta­to una fu­ga in sel­la al­la sua bi­ci­clet­ta. Ma è fi­ni­ta ma­lis­si­mo. Ten­tan­do di scap­pa­re ha, in­fat­ti, tra­vol­to uno dei mi­li­ta­re ed en­tram­bi so­no fi­ni­ti ro­vi­no­sa­men­te a ter­ra.

Nel­la ca­du­ta il ca­ra­bi­nie­re, 35 an­ni, si è frat­tu­ra­to un pol­so ma è co­mun­que riu­sci­to a bloc­ca­re il 37en­ne. In ta­sca ave­va 430 eu­ro ri­te­nu­ti pro­ven­to del­lo spac­cio. L’uo­mo, re­go­la­re sul ter­ri­to­rio, ri­sul­ta re­si­den­te in via Pi­sa ed è lì che so­no an­da­ti i mi­li­ta­ri per una per­qui­si­zio­ne. Du­ran­te la qua­le so­no sta­ti rin­ve­nu­ti 52 gram­mi di co­cai­na, già ta­glia­ta e pron­ta per es­se­re spac­cia­ta, e al­tri 240 eu­ro in con­tan­ti. L’uo­mo è sta­to quin­di ar­re­sta­to con l’ac­cu­sa di le­sio­ni, re­si­sten­za a pub­bli­co uf­fi­cia­le e spac­cio di so­stan­ze stu­pe­fa­cen­ti. Ie­ri mat­ti­na, il 37en­ne as­si­sti­to dall’av­vo­ca­to Mar­co De Boni, è com­par­so da­van­ti al giu­di­ce che, do­po aver­ne con­va­li­da­to l’ar­re­sto ne ha di­spo­sto gli ar­re­sti do­mi­ci­lia­ri in at­te­sa del pro­ces­so che si svol­ge­rà con ri­to di­ret­tis­si­mo. Il suo av­vo­ca­to ha, in­fat­ti, chie­sto un rin­vio, per va­lu­ta­re la pos­si­bi­li­tà di chie­de­re di com­mu­ta­re la pe­na con l’espul­sio­ne dal ter­ri­to­rio na­zio­na­le.

Di pat­tu­glia Un’au­to dei ca­ra­bi­nie­ri di Tre­vi­so in ser­vi­zio: quo­ti­dia­no il con­trol­lo del ter­ri­to­rio

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.