WAL­TER LO CUR­CIO

Corriere della Sera - Io Donna - - Generazione In Fuga -

Di Aspra Ba­ghe­ria ( Pa­ler­mo). Li­vel­lo di istru­zio­ne: di­plo­ma di Ra­gio­ne­ria. An­no di ar­ri­vo: 2012. Età all’ar­ri­vo: 25. La­vo­ro in farm: tre me­si a im­pac­chet­ta­re ver­du­re a Bun­da­berg nel Queen­sland. Du­ra­ta to­ta­le del sog­gior­no: 18 me­si. Fo­to­gra­fa­to a Melbourne, feb­bra­io-giu­gno 2014. Og­gi la­vo­ra sul­le bar­che nel Me­di­ter­ra­neo.

« So­no par­ti­to dall’In­ghil­ter­ra do­ve ho avu­to un’espe­rien­za ma­gni­fi­ca, pe­rò pen­sa­vo di ave­re l’op­por­tu­ni­tà di fa­re più sol­di in Au­stra­lia e di viag­gia­re in que­sto con­ti­nen­te che era co­me un so­gno per me - la fa­mo­sa Au­stra­lia dei surf­sti. Ave­vo un’idea un po’ di­ver­sa ri­guar­do le spiag­ge e il cli­ma. So­no sta­te le esta­ti più lun­ghe che ho pas­sa­to in vi­ta mia, pe­rò i ve­ri e pro­pri gior­ni esti­vi che ho vis­su­to, quel­li con il ma­re e l’aria dell’esta­te, so­no sta­ti pro­prio po­chi. Pen­sa­vo di tro­va­re la­vo­ro in un bar sul­la spiag­gia, ma la mag­gior par­te dei lo­ca­li so­no di­stan­ti dal ma­re. La­vo­ran­do in un ri­sto­ran­te con l’aria con­di­zio­na­ta, che esta­te de­vi sen­ti­re? L’Au­stra­lia è un Pae­se do­ve se ti vuoi di­ver­ti­re hai bi­so­gno di sol­di e, men­tre il te­no­re di vi­ta è ab­ba­stan­za al­to, la vi­ta che fai ruo­ta più in­tor­no al la­vo­ro che al­tro. È mol­to fa­ci­le tro­va­re la­vo­ro da que­ste par­ti pe­rò uno si de­ve an­che da­re da fa­re. Ho avu­to un’espe­rien­za mol­to po­si­ti­va e ini­zial­men­te pen­sa­vo che avrei cer­ca­to di ri­ma­ne­re più a lun­go, ma poi ho cam­bia­to idea ».

Dall’al­to, Wal­ter in un mo­men­to di re­lax in un par­co nel cuo­re di Melbourne. Nel bar do­ve la­vo­ra­va. Sul tram che lo con­du­ce in ae­ro­por­to per rien­tra­re in Eu­ro­pa.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.