LE DON­NE DI CO­LO­NIA

Corriere della Sera - Io Donna - - Attori Trasformisti - Char­lie Heb­do. Pro­ces­so per stu­pro, acaz­zul­lo@rcs.it blog.io­don­na.it/aldo-caz­zul­lo

la not­te di co­lo­nia è uno spar­tiac­que del­la sto­ria eu­ro­pea, tan­to quan­to lo è sta­to l’at­tac­co a A Pa­ri­gi è sta­ta col­pi­ta la li­ber­tà d’espres­sio­ne. In Ger­ma­nia (non so­lo nel­la piaz­za del­la Cat­te­dra­le ma an­che in al­tre gran­di cit­tà) so­no sta­te at­tac­ca­te la li­ber­tà e la di­gni­tà del­la don­na. Ol­tre 120 so­lo a Co­lo­nia han­no avu­to il co­rag­gio di spor­ge­re de­nun­cia. Ma in que­sti ca­si i col­pe­vo­li pa­ga­no? E chi ri­sar­ci­sce le vit­ti­me? Ne­gli An­ni 70 fe­ce scan­da­lo un do­cu­men­ta­rio che mo­stra­va co­me in tri­bu­na­le il carnefice e la vit­ti­ma fos­se­ro an­co­ra ta­li. Da al­lo­ra mol­te co­se so­no cam­bia­te, la vio­len­za ses­sua­le non è più un rea­to con­tro la mo­ra­le ma con­tro la per­so­na. Ep­pu­re mol­te vit­ti­me con­ti­nua­no a non spor­ge­re de­nun­cia, nel­la qua­si cer­tez­za di rin­no­va­re la sof­fe­ren­za e di non ar­ri­va­re a iden­ti­fi­ca­re e a pu­ni­re il col­pe­vo­le. Ma que­sta è un’in­giu­sti­zia atro­ce. Nel­la not­te di Co­lo­nia i col­pe­vo­li so­no sta­ti al­me­no mil­le, le vit­ti­me cen­ti­na­ia. È dif­fi­ci­le da ac­cet­ta­re quel che è ac­ca­du­to, è du­ra cre­de­re che per­so­ne ospi­ta­te in Eu­ro­pa ab­bia­no po­tu­to or­ga­niz­za­re e at­tua­re un cri­mi­ne di grup­po del ge­ne­re. Ep­pu­re è ac­ca­du­to. E se non ci dia­mo gli stru­men­ti per pre­ve­ni­re e per pu­ni­re ri­schia di ac­ca­de­re an­co­ra. Ri­muo­ve­re può es­se­re me­no do­lo­ro­so, al­me­no per chi ci rie­sce. Ma il do­ve­re ci­vi­le è di vi­gi­la­re, sia sul fron­te del­la si­cu­rez­za sia sul pia­no cul­tu­ra­le: per­ché i va­lo­ri e le li­ber­tà non so­no pio­vu­te dal cie­lo, so­no co­sta­ti se­co­li di lot­te e di sof­fe­ren­ze, e non so­no ac­qui­si­ti per sem­pre.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.