L’uni­for­me del­le don­ne for­ti

Corriere della Sera - Io Donna - - Storie de Moda - Ndr)

Max­well Osbor­ne e Dao-Yi Chow, di­ret­to­ri crea­ti­vi del brand DK­NY. In al­to, al­cu­ni look del­la col­le­zio­ne p/e 2016.

DK­NY.

«La don­na di New York è es­sen­zial­men­te la don­na È qual­cu­no che vuo­le es­se­re pre­so sul se­rio, sen­za pe­rò pren­der­si mai trop­po sul se­rio. È pie­na di ri­sor­se, in sin­to­nia con ciò che ac­ca­de nel mon­do. È una don­na rea­le, in per­fet­to equi­li­brio tra pra­ti­ci­tà e aspi­ra­zio­ne». Han­no le idee chia­re Dao-Yi Chow e Max­well Osbor­ne, fon­da­to­ri del brand Pub­blic School e, dal­la pri­ma­ve­ra 2015, al­la gui­da crea­ti­va di DK­NY. La me­tro­po­li ame­ri­ca­na è il cuo­re del lo­ro sti­le e l’ani­ma del mar­chio fon­da­to da Don­na Ka­ran. Agli ospi­ti del­la lo­ro pri­ma sfi­la­ta (esta­te 2016) han­no det­to: «Sia­mo cre­sciu­ti a New York (Chow nel Queens e Osbor­ne a Broo­klyn, e que­sto ha la­scia­to in noi un’im­pron­ta in­de­le­bi­le. Il mon­do era il cor­ti­le di ca­sa. Que­sta cit­tà ci ha da­to in­fi­ni­te op­por­tu­ni­tà. Cor­re­re. So­gna­re. Par­te­ci­pa­re. Og­gi ci dà un’al­tra pos­si­bi­li­tà, quel­la di crea­re in un mo­do che mai avrem­mo po­tu­to im­ma­gi­na­re. Sia­mo ono­ra­ti di con­di­vi­de­re que­sto mo­men­to con tut­ti voi. Gra­zie Don­na. Gra­zie New York». Il lo­ro è un guar­da­ro­ba «so­fi­sti­ca­to, sem­pli­ce e fre­sco», pen­sa­to per una nuo­va ge­ne­ra­zio­ne di don­ne for­ti che in­dos­sa la giac­ca ges­sa­ta tra­sfor­ma­ta in mi­ni-abi­to, spol­ve­ri­no e che­mi­sier. «Il no­stro “power sui­te” è una com­bi­na­zio­ne di qual­co­sa di strut­tu­ra­to e sar­to­ria­le co­me un bla­zer, ma me­sco­la­to con qual­co­sa di più sem­pli­ce» spie­ga­no. Co­sì pren­do­no vi­ta sovrapposizioni di tes­su­ti e di sti­li, mix di ta­gli asim­me­tri­ci e lun­ghez­ze. «Tut­to gio­ca­to sul­la ten­sio­ne fra pra­ti­ci­tà e de­si­de­ra­bi­li­tà », te­ma for­te del brand, sin dall’ini­zio. In­fo: dk­ny.com

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.