LE TRE DON­NE DI BER­LI­NO

Corriere della Sera - Io Donna - - Colonne D’autore/ 4 -

do­po la ba­to­sta elet­to­ra­le, An­ge­la Mer­kel non si è smen­ti­ta. For­te del fat­to che l’ot­tan­ta­cin­que per cen­to dei suoi con­na­zio­na­li che si so­no re­ca­ti al­le ur­ne del­le re­gio­na­li non ha vo­ta­to per la de­stra po­pu­li­sta ed eu­ro­scet­ti­ca, la Can­cel­lie­ra ha an­nun­cia­to che ti­re­rà di­rit­to an­che nel­le sue po­li­ti­che più con­tro­ver­se, co­me quel­la sui flus­si mi­gra­to­ri. Am­mi­ria­mo il co­rag­gio po­li­ti­co di An­ge­la, ma non pos­sia­mo di­sco­no­sce­re il ca­lo del­la sua po­po­la­ri­tà. Ed è for­se per que­sto che in Ger­ma­nia è par­ti­ta la cac­cia a chi po­treb­be suc­ce­der­le. Guar­da ca­so, si trat­ta di al­tre due don­ne. An­che per­ché Wol­fgang Schau­ble è trop­po avan­ti con gli an­ni. Le due si­gno­re, in­ve­ce, han­no 57 e 43 an­ni. La pri­ma, la me­no gio­va­ne, è il mi­ni­stro del­la difesa Ur­su­la von der Leyen. Al suo pas­si­vo c’è uno scan­da­lo di pla­gio nel­la sua te­si di dot­to­ra­to, ma lei ha am­mes­so “l’er­ro­re” e la co­sa sem­bra su­pe­ra­ta. Ipe­rat­ti­va, com­pe­ten­te, na­tu­ral­men­te del­la CDU, è mol­to ap­pog­gia­ta nel grup­po par­la­men­ta­re del par­ti­to. L’al­tra è Ju­lia Kloch­ner, usci­ta scon­fit­ta dal vo­to del­la Re­na­niaPa­la­ti­na­to ma ciò mal­gra­do con­si­de­ra­ta dai po­li­to­lo­gi un lea­der na­tu­ra­le ca­pa­ce di ot­te­ne­re e di or­ga­niz­za­re il con­sen­so del­la ba­se. An­che per­ché, a 43 an­ni, le vie­ne fa­ci­le pre­sen­tar­si co­me vol­to nuo­vo. La mia im­pres­sio­ne è che l’at­te­sa di Ur­su­la e Ju­lia sa­rà lun­ga, e che al­le ele­zio­ni del pros­si­mo an­no sa­rà an­co­ra An­ge­la a di­ri­ge­re le dan­ze. Ma sa­pe­re che il ri­cam­bio esi­ste, per di più al fem­mi­ni­le, è co­mun­que ras­si­cu­ran­te.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.