Eco­no­mia do­me­sti­ca

Corriere della Sera - Io Donna - - Vivere Meglio - Fe­ma­le bread win­ners

Ov­ve­ro l’ar­te di fa­re i con­ti e coc­co­la­re i sol­di

CHI POR­TA ORA IL PA­NE A CA­SA Do­wn DeLa­val­la­de è an­da­ta on li­ne per an­nun­cia­re la sua “mis­sio­ne per sal­va­re il Ma­tri­mo­nio Ame­ri­ca­no”. Da che co­sa? Dai mal­di­pan­cia pro­vo­ca­ti da don­ne co­me lei, quel­le che gua­da­gna­no più del ma­ri­to o lo man­ten­go­no. Gli Sta­ti Uni­ti pos­so­no ac­cet­ta­re i ma­tri­mo­ni gay ma, se la cop­pia è ete­ro, pa­re ci si aspet­ti un con­tri­bu­to al Pil do­me­sti­co del tut­to tra­di­zio­na­le. E, se le (don­ne che gua­da­gna­no il pa­ne) non riu­sci­ran­no a sal­va­re ma­tri­mo­ni, re­ste­ran­no una chan­ce per i lo­ro fi­gli. In Ita­lia, la cri­si ha fal­cia­to so­prat­tut­to po­sti di la­vo­ro ma­schi­li e l’Istat ha da po­co re­so no­to le ma­dri che por­ta­no a ca­sa l’uni­co sti­pen­dio era­no or­mai 217 mi­la nel 2015. Un da­to che ne in­cro­cia al­tri pro­ve­nien­ti dal pas­sa­to, ma che ten­do­no a re­si­ste­re nel tem­po e pu­re agli choc del­la re­ces­sio­ne e ai (pre­sun­ti) pas­si avan­ti del­la so­cie­tà: la di­scri­mi­na­zio­ne fra le re­tri­bu­zio­ni di uo­mi­ni e don­ne, spe­cie nel­le pro­fes­sio­ni e nel­le po­si­zio­ni ma­na­ge­ria­li, e quel­la an­co­ra più evi­den­te e pe­ri­co­lo­sa fra le pen­sio­ni. La scar­sa al­fa­be­tiz­za­zio­ne del­le don­ne, si sa, non è a ca­so. Per col­ma­re il de­fi­cit, non re­sta che pun­ta­re su chi “por­ta a ca­sa il pa­ne” ed è im­pe­gna­ta ogni gior­no nel­le scel­te eco­no­mi­che. Ps: a pro­po­si­to, i tas­si sui mu­tui non so­no mai sta­ti co­sì bas­si, po­treb­be es­se­re il mo­men­to di com­pra­re ca­sa.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.