Nien­te ru­ghe per lui

Corriere della Sera - Io Donna - - Piatto Maschio -

«Quan­do l’uo­mo decide di di­ma­gri­re, è più de­ter­mi­na­to del­la don­na. E an­che più fa­ci­li­ta­to» ci spie­ga Pao­lo Ac­cor­ne­ro, me­di­co nutrizionista di Mi­la­no, che di­vi­de i suoi pa­zien­ti ma­schi in due ca­te­go­rie. «I gio­va­ni si met­to­no a dieta per im­pul­so nar­ci­si­sti­co. So­no mol­to de­ter­mi­na­ti: l’ 80 per cen­to di lo­ro ot­tie­ne buo­ni ri­sul­ta­ti gra­zie a un’alimentazione con­trol­la­ta (ov­via­men­te non be­ven­do al­co­li­ci) e a mol­to sport». Di­ver­so è il ca­so de­gli uo­mi­ni dai 40 ai 55 an­ni: «La mo­ti­va­zio­ne è l’in­vec­chia­men­to, la pau­ra di per­de­re to­no mu­sco­la­re e li­bi­do. An­che que­sti sog­get­ti, te­nu­ti a re­gi­me, han­no una buo­na riu­sci­ta ». Una ri­cer­ca del 2012 dell’Uni­ver­si­tà del Mi­chi­gan di­mo­stra che l’uo­mo for­za­to a dieta dal­la mo­glie non di­ma­gri­va, an­zi, in­gras­sa­va di più. Quan­do in­ve­ce l’uo­mo decide au­to­no­ma­men­te di con­trol­la­re l’alimentazione spes­so la sua riu­sci­ta di­pen­de dal­la com­pli­ci­tà fem­mi­ni­le e di­ven­ta un im­pe­gno di cop­pia: «La mag­gior par­te de­gli uo­mi­ni di mez­za età in Ita­lia è abi­tua­to a fa­re po­co in ca­sa e ad ap­pog­giar­si al­la mo­glie an­che per le esi­gen­ze sa­lu­ti­ste. È lei che fa la spe­sa, an­che per il ma­ri­to a dieta. È lei che gli cu­ci­na la bi­stec­ca ai fer­ri, il sei­tan e le ver­du­re di sta­gio­ne. In­som­ma: la dieta dell’ita­lia­no me­dio di mez­za età regge

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.