Mistero Schick In na­zio­na­le se­gna a raf­fi­ca

Un al­tro gol con la Re­pub­bli­ca Ce­ca gio­can­do da cen­tra­van­ti

Corriere della Sera (Roma) - - DA PRIMA PAGINA - di G. Pia­cen­ti­ni

Un pa­io di pro­mos­si, alcuni ri­man­da­ti e qual­che boc­cia­to. Si­cu­ra­men­te il d.s. Mon­chi, che nel­le pros­si­me ore sa­rà ne­gli Sta­ti Uni­ti per in­con­tra­re Ja­mes Pal­lot­ta in­sie­me al re­sto del­la di­ri­gen­za, non im­ma­gi­na­va che Di Fran­ce­sco avreb­be uti­liz­za­to con il con­ta­goc­ce qua­si tut­ti i 12 ac­qui­sti del mer­ca­to esti­vo.

L’uni­co sem­pre pre­sen­te è sta­to Ro­bin Ol­sen. Pa­ga­to 8,5 mi­lio­ni (più 3,5 di bo­nus), do­po una par­ten­za in sa­li­ta il suo ren­di­men­to è mi­glio­ra­to. La sua ti­to­la­ri­tà ha la­scia­to a ze­ro mi­nu­ti Mi­ran­te e Fu­za­to. Il se­con­do pro­mos­so è Ste­ven Nzon­zi: in cam­po per 653 mi­nu­ti, ne avreb­be gio­ca­ti mol­ti di più se non fos­se ar­ri­va­to con un me­se di ri­tar­do ri­spet­to ai com­pa­gni do­po il Mon­dia­le vin­to. Per que­sto ha fa­ti­ca­to, ma da quan­do è en­tra­to in squa­dra in pian­ta sta­bi­le (e Di Fran­ce­sco è pas­sa­to al 4-23-1),

I nuo­vi ac­qui­sti

So­lo Ol­sen e Nzon­zi fi­no­ra han­no con­vin­to, gli al­tri non han­no spa­zio con «Di Fra»

la Ro­ma ha ri­co­min­cia­to a vo­la­re: 30,5 mi­lio­ni (bo­nus com­pre­si) ben spe­si.

In­ve­sti­men­ti si­mi­li, per il mo­men­to, non han­no da­to i ri­sul­ta­ti spe­ra­ti con Pa­sto­re e Cri­stan­te: il pri­mo, au­to­re co­mun­que di due gol di tac­co (con Ata­lan­ta e Fro­si­no­ne), ha sal­ta­to già quat­tro par­ti­te per in­for­tu­nio e il tec­ni­co ha spre­ca­to un pa­io di me­si cer­can­do di far­lo gio­ca­re mez­za­la. Cri­stan­te, 12 gol con l’Ata­lan­ta nel­la sta­gio­ne scor­sa,, sta fa­cen­do più fa­ti­ca del do­vu­to: ha per­so per il mo­men­to la Na­zio­na­le, pe­na­liz­za­to an­che dal po­co im­pie­go in gial­lo­ros­so. I 283 mi­nu­ti gio­ca­ti da San­ton so­no, in­ve­ce, una buo­na no­ti­zia. Ar­ri­va­to co­me par­zia­le con­tro­par­ti­ta di Naing­go­lan do­ve­va es­se­re un rin­cal­zo, ora è la pri­ma al­ter­na­ti­va a Flo­ren­zi e Ko­la­rov.

Ju­stin Klui­vert vuo­le gio­ca­re di più (223 mi­nu­ti): il suo ta­len­to non è in di­scus­sio­ne, la sua età (è un clas­se ‘99) può es­se­re so­lo un van­tag­gio. Ha tem­po per cre­sce­re. Non ne ha mol­to, in­ve­ce, Mar­ca­no,

che a 31 an­ni spe­ra­va di gio­ca­re più dei 179 mi­nu­ti che gli ha con­ces­so Di Fran­ce­sco. Ne ha gio­ca­ti so­lo 93 Za­nio­lo, ma sul­le sue qua­li­tà in tan­ti so­no pron­ti a scom­met­te­re. Stes­so di­scor­so per Co­ric, fer­mo an­co­ra a ze­ro: è co­sta­to 6 mi­lio­ni, a gen­na­io do­vreb­be an­da­re

in pre­sti­to. Qua­si il dop­pio (11 mi­lio­ni com­pre­si i bo­nus) il co­sto di Wil­liam Bian­da, che fi­no­ra ha gio­ca­to (ma­le) so­lo con la Pri­ma­ve­ra. An­che per lui la so­lu­zio­ne con­si­glia­ta è quel­la del pre­sti­to.

Vi­sta la lo­ro pri­ma sta­gio­ne di­sa­stro­sa a cau­sa de­gli in­for­tu­ni,

an­dreb­be­ro con­si­de­ra­ti co­me due nuo­vi ac­qui­sti an­che Rick Kar­sdorp e Pa­trik Schick: co­sta­ti com­ples­si­va­men­te ol­tre 60 mi­lio­ni di euro. L’ester­no olan­de­se è fi­ni­to in tri­bu­na (pu­ni­ti­va?) col Real Ma­drid e non è sta­to con­vo­ca­to per la ga­ra di Bo­lo­gna, an­che lui po­treb­be par­ti­re a gen­na­io. L’at­tac­can­te pa­ga la con­cor­ren­za di Edin Dze­ko: da cen­tra­van­ti non tro­va spa­zio, da ester­no non ren­de. An­co­ra a sec­co in gial­lo­ros­so, per sua for­tu­na c’è la Na­zio­na­le, do­ve ha una me­dia-gol al­tis­si­ma: ie­ri, tre mi­nu­ti do­po il suo in­gres­so in cam­po, da «9», ha se­gna­to di te­sta la re­te del­la vit­to­ria (2-1) del­la Re­pub­bli­ca Ce­ca con­tro la Slo­vac­chia. Ba­ste­rà per un po­sto da ti­to­la­re sa­ba­to pros­si­mo con­tro la Spal?

Esul­tan­za Pa­trick Schick (a de­stra) fe­steg­gia con il com­pa­gno Bo­rek Doc­kal do­po il gol de­ci­si­vo in Slo­vac­chia-Re­pub­bli­ca Ce­ca

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.