«Mi­lan, si po­te­va chiu­de­re...»

Mi­ha­j­lo­vic non è sod­di­sfat­to: «Ab­bia­mo sba­glia­to 5 pal­le gol, lì da­van­ti ser­ve di più»

Corriere dello Sport Stadio (Emilia) - - Alessandria-milan 0-1 - Di Fu­rio Fe­de­le ANSA ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Giu­sta­men­te Mi­ha­j­lo­vic a fi­ne ga­ra non era del tut­to ap­pa­ga­to dal­lì1-0 dell’Olim­pi­co di To­ri­no ot­te­nu­to con­tro l’Ales­san­dria di Gre­guc­ci. «So­no sod­di­sfat­to a me­tà, do­ve­va­mo vin­ce­re e l’ab­bia­mo fat­to - ha det­to il tec­ni­co ros­so­ne­ro - ma po­te­va­mo chiu­de­re il di­scor­so per la fi­na­le. Ab­bia­mo sba­glia­to al­cu­ne oc­ca­sio­ni cla­mo­ro­se. Di po­si­ti­vo c’è che ab­bia­mo mes­so mi­nu­ti nel­le gam­be di quel­li che han­no gio­ca­to me­no fi­no a que­sto mo­men­to». Ba­lo­tel­li, no­no­stan­te il ri­go­re che ha ge­ne­ra­to la vit­to­ria, è ri­sul­ta­to in­suf­fi­cien­te an­che agli oc­chi del suo al­le­na­to- re: « Ma­rio non è mai sta­to in dub­bio per gio­ca­re il der­by, per­ché non è in con­di­zio­ni per gio­car­lo. De­ve mi­glio­ra­re la con­di­zio­ne fi­si­ca, è da tan­to che non gio­ca... Ab­bia­mo quat­tro gior­ni per pre­pa­ra­re la par­ti­ta con­tro l’In­ter e metteremo in cam­po la squa­dra mi­glio­re. Quan­ti mi­nu­ti ha Ba­lo­tel­li nel­le gam­be? Chie­de­te­lo a lui. Non esul­ta? Gliel’ho det­to tan­te vol­te, per­ché il cal­cio è gio­ia e quan­do si fa gol bi­so­gna fe­steg­gia­re. Lui è fat­to co­sì, ri­spet­tia­mo la sua sen­si­bi­li­tà da quel pun­to di vi­sta».

MI­NU­TAG­GIO. La sfi­da di ie­ri se­ra ha con­sen­ti­to a que­si gio­ca­to­ri me­no utliz­za­ti in cam­pio­na­to di met­ter­si co­mun­que in mo­stra. « Non è fa­ci­le fa­re su­bi­to be­ne per co­lo­ro che han­no gio­ca­to po­co - ha am­mes­so Mi­ha­j­lo­vic - L’at­teg­gia­men­to di Po­li e José Mau­ri è sta­to giu­sto. Mi ren­do con­to che non è fa­ci­le fa­re be­ne nel­le lo­ro con­di­zio­ni... Per il mer­ca­to ab­bia­mo le idee chia­re e sap­pia­mo chi re­ste­rà qua». Ma co­sa non ha fun­zio­na­to, in real­tà, con­tro l’Ales­san­dria? « I no­stri av­ver­sa­ri han­no eli­mi­na­to Pa­ler­mo, Genoa e Spe­zia, do­ve­va­mo chiu­der­la de­fi­ni­ti­va­men­te e ab­bia­mo avu­to del­le oc­ca­sio­ni che era­no più fa­ci­li da fa­re che da sba­glia­re. Ab­bia­mo avu­to al­me­no 5 pal­le-gol, quin­di i pal­lo­ni so­no ar­ri­va­ti agli at­tac­can­ti. Si de­ve fa­re me­glio».

«Ba­lo non esul­ta? Da que­sto pun­to di vi­sta lo ri­spet­to E per il der­by non sa­rà in cam­po»

ME­NEZ. In at­te­sa di ria­ve­re en­tro un pa­io di set­ti­ma­ne an­che Me­nez a sua di­spo­si­zio­ne, Mi­ha­j­lo­vic vuo­le ri­va­lu­ta­re Luiz Adria­no do­po la de­lu­sio­ne di mer­ca­to con il man­ca­to tra­sfe­ri­men­to in Ci­na. « Ho det­to che l’affare era van­tag­gio­so per il gio­ca­to­re e la so­cie­tà - ha spie­ga­to - ma co­me al­le­na­to­re so­no con­ten­to che Luiz sia tor­na­to, per­ché si è sem­pre com­por­ta­to be­ne e ha ri­sol­to an­che del­le par­ti­te». Gli in­sul­ti di De Ros­si a Man­d­zu­kic han­no fat­to di­scu­te­re mol­to. Co­sa ne pen­sa Mi­ha­j­lo­vic? «Da­nie­le ha sba­glia­to, ma al­lo­ra bi­so­gna chiu­de­re tut­te le cur­ve, per­ché a me di­co­no sem­pre zin­ga­ro di m...».

AB­BIA­TI. An­che l’esper­to por­tie­re ros­so­ne­ro a fi­ne ga­ra non era con­ten­tis­si­mo. Il suo Mi­lan ha cor­so anm­co­ra una vol­ta trop­pi ri­schi: « Bi­so­gna­va chiu­de­re la par­ti­ta e non ci sia­mo riu­sci­ti. Ab­bia­mo an­che pre­so un pa­lo, ma l’im­por­tan­te era vin­ce­re. C’era­no mil­le in­si­die, l'Ales­san­dria è un’ot­ti­ma squa­dra che sta fa­cen­do be­ne in Le­ga Pro». Do­me­ni­ca c’è l’at­te­sa sfi­da con­tro l’In­ter: « Il der­by è una par­ti­ta fon­da­men­ta­le, sia­mo mo­ti­va­tis­si­mi». Ma il ri­tor­no a San Si­ro con­tro l’Ales­san­dria non è una ga­ra da sot­to­va­lu­ta­re: « La Cop­pa Ita­lia è uno dei no­stri due obiet­ti­vi: rag­giun­ge­re un po­sto in Eu­ro­pa e poi an­da­re in fi­na­le e cer­ca­re di vin­ce­re». Ma ci vor­rà ben al­tro per bat­te­re Ju­ven­tus o In­ter nel­la fi­na­le di Ro­ma del 21 mag­gio.

DER­BY. Il Mi­lan ha fat­to ri- tor­no a ca­sa già su­bi­to do­po la par­ti­ta con­tro l’Ales­san­dria. Mi­ha­j­lo­vic e i suoi gio­ca­to­ri han­no dor­mi­to a Mil­la­nel­lo. Que­sta mat­ti­na è in pro­gram­ma un al­le­na­men­to de­fa­ti­can­te do­ve il tec­ni­co ve­ri­fio­che­rà le con­di­zio­ni fi­si­che di Bo­na­ven­tu­ra (pu­bal­gia) e Alex (gi­noc­chio). La spe­ran­za è quel­la di re­cu­pe­ra­re en­tram­bi per il der­by.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.