Il sal­to in se­rie B con il Pe­ru­gia

Corriere dello Sport Stadio (Firenze) - - Serie B -

BA­RI - (a.m.) An­drea Cam­plo­ne na­sce a Pe­sca­ra il 27 lu­glio del 1966. Nel­la cit­tà abruz­ze­se muo­ve i suoi pri­mi pas­si da cal­cia­to­re. No­ve sta­gio­ni con la stes­sa ma­glia con 52 pre­sen­ze in se­rie A. Ter­mi­na­ta nel 1992 la sua espe­rien­za a Pe­sca­ra (188 pre­sen­ze) pas­sa al Pe­ru­gia, poi all’An­co­na, ed in­fi­ne al Gub­bio do­ve chiu­de la car­rie­ra da cal­cia­to­re nel 1998. Nel 2002 ri­tor­na a cal­ca­re i ter­re­ni di gio­co co­me al­le­na­to­re con il Pen­ne in Pro­mo­zio­ne. Il sal­to tra i pro­fes­sio­ni­sti in C1 col Lan­cia­no nel­la sta­gio­ne 2006/2007. Una espe­rien­za nel­la sua Pe­sca­ra pri­ma di ap­pro­da­re al Mar­ti­na Fran­ca (2007/2008). Poi Ca­va dei Tir­re­ni, Be­ne­ven­to (2009/2010) e Lan­cia­no (2010/2011). A no­vem­bre del 2012 il Pe­ru­gia eso­ne­ra Bat­ti­sti­ni e chia­ma Cam­plo­ne che por­ta la squa­dra ai play off per­si in se­mi­fi­na­le col Pi­sa. Ri­con­fer­ma­to, con­qui­sta la se­rie B. In to­ta­le 102 le panchine col Pe­ru­gia con cui con­qui­sta ol­tre al­la pro­mo­zio­ne in B an­che una Su­per­cop­pa in Pri­ma di­vi­sio­ne nel 2014. Il cam­bio Cam­plo­ne-Ni­co­la a Ba­ri è sta­to il no­no di que­sta sta­gio­ne: do­po Avin­co­la e, poi, Breda per To­sca­no a Ter­ni; Fo­sca­ri­ni per Scaz­zo­la a Ver­cel­li; Man­gia per Pe­tro­ne ad Asco­li; Fe­sta per Sa­ba­ti­ni a Co­mo; Som­ma per Iu­lia­no a La­ti­na; Di Car­lo per Bje­li­ca a La Spe­zia e Mut­ti per Pa­nuc­ci a Li­vor­no. An­che do­po il gi­ro­ne d’an­da­ta del­lo scor­so tor­neo si era a quo­ta no­ve. Il re­cord ne­ga­ti­vo dei tor­nei ca­det­ti a ven­ti­due squa­dre è de­te­nu­to dal 2011/12 e dal 2013/14 con ben 14 cam­bi. Il mi­ni­mo nel 2007/08 con sol­tan­to 6.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.