Per l’Ales­san­dria re­sta una not­te da ri­cor­da­re A Fox Sports Fo­ro­ni, Sa­ba­ti­ni al­la Cham­pions

Ol­tre 50 pull­man e cen­ti­na­ia di mac­chi­ne in tra­sfer­ta: per sfi­da­re i gran­di e tor­na­re a so­gna­re

Corriere dello Sport Stadio (Firenze) - - Alessandria-milan 0-1 - Di Fi­lip­po Bon­si­gno­re

La fir­ma di Ba­lo­tel­li nel­la not­te dell'Ales­san­dria. Vin­ce il Mi­lan, e non è una sor­pre­sa. Ma gli ap­plau­si so­no tut­ti per i Gri­gi, la no­vi­tà di Le­ga Pro di que­sta cop­pa Ita­lia, che re­ga­la­no una se­ra­ta dal sa­po­re spe­cia­le, co­mun­que in­di­men­ti­ca­bi­le e sto­ri­ca, a una cit­tà in­te­ra e a un po­po­lo di ti­fo­si in­na­mo­ra­ti e par­te­ci­pi co­me non mai.

PRO­VIN­CIA. Per una not­te, in­fat­ti, To­ri­no è sta­ta pro­vin­cia di Ales­san­dria. L'Olim­pi­co si è tin­to di gri­gio per ac­com­pa­gna­re la squa­dra di Gre­guc­ci ver­so un al­tro ca­pi­to­lo del so­gno. Ol­tre ven­ti­mi­la spet­ta­to­ri, una tra­sfer­ta di mas­sa, un pub­bli­co da se­rie A per una sfi­da inim­ma­gi­na­bi­le ad ini- zio torneo. Dal­la Le­ga Pro al co­spet­to del Mi­lan: è tut­to ve­ro: « Il so­gno è real­tà», ur­la lo spea­ker men­tre in cam­po en­tra Gri­son, l'or­so gri­gio ma­scot­te del­la squa­dra, e da­gli al­to­par­lan­ti la mu­si­ca dell'in­no dei gri­gi si al­ter­na con le ra­dio­cro­na­che dei gol che han­no por­ta­to l'Ales­san­dria fin qui. Una ca­val­ca­ta esal­tan­te, ini­zia­ta in esta­te con­tro l'Al­to Vi­cen­ti­no, for­ma­zio­ne di se­rie D, e pro­se­gui­ta scon­fig­gen­do Pro Ver­cel­li, pri­ma vit­ti­ma il­lu­stre di se­rie B e Juve Sta­bia. Fi­no all'api­ce, con le im­pre­se con­tro Pa­ler­mo e Genoa e la ri­mon­ta con­tro lo Spe­zia. L'ul­ti­ma squa­dra di Le­ga Pro a sa­li­re sul gra­di­no del­la se­mi­fi­na­le di cop­pa Ita­lia era sta­to il Ba­ri nel 1984; ora ci so­no i Gri­gi. Che esat­ta­men­te 80 an­ni fa, era il 1935-36, era­no ar­ri­va­ti fi­no al­la fi­na­le, per- sa con­tro il To­ri­no. L'av­ver­sa­rio del­la se­mi­fi­na­le era sta­to pe­rò il Mi­lan...

TUT­TI IN TRA­SFER­TA. Per que­sto una cit­tà e una pro­vin­cia in­te­re so­no qui all'Olim­pi­co: tut­ti ci cre­do­no. Per Ales­san­dria, 90mi­la abi­tan­ti, è sta­to un mar­te­dì dav­ve­ro par­ti­co­la­re. «Chiu­so per Gri­gi» è il car­tel­lo che cam­peg­gia­va su tan­tis­si­me ve­tri­ne di ne­go­zi. Tut­ti in di­re­zio­ne To­ri­no: ol­tre 50 pull­man, cen­ti­na­ia di mac­chi­ne pro­ve­nien­ti da tut­ta la pro­vin­cia. Un eso­do ve­ro e pro­prio. E chi non è po­tu­to es­se­re pre­sen­te all'Olim­pi­co, ha po­tu­to vi­ve­re il mo­men­to sto­ri­co in Piaz­za Duo­mo, da­van­ti al ma­xi scher­mo, pre­sen­te con il cuo­re. E' una not­te di fe­sta, è la par­ti­ta che uni­sce le due squa­dre nel no­me di Gian­ni Ri­ve­ra, che ha esor- di­to in se­rie A a 15 an­ni con la ma­glia gri­gia per poi spic­ca­re il vo­lo ver­so il Mi­lan e la glo­ria. Il Gol­den Boy è in tri­bu­na ma vie­ne fi­schia­to dai ti­fo­si ales­san­dri­ni. Un gran­de ex mai trop­po ama­to dal­la sua cit­tà. « Per me ri­ve­de­re l'Ales­san­dria a que­sti li­vel­li è una gran co­sa, ma sa­rà più im­por­tan­te il sal­to di ca­te­go­ria a fi­ne an­no - ha det­to Ri­ve­ra nel pre-par­ti­ta, pre­sen­tan­do la sua au­to­bio­gra­fia al Cir­co­lo del­la Stam­pa Spor­ting di To­ri­no -. Cre­do che i gri­gi ba­rat­te­reb­be­ro vo­len­tie­ri que­sta dop­pia sfi­da con una pro­mo­zio­ne a fi­ne sta­gio­ne. È bel­lo che l'Ales­san­dria sia tor­na­ta a far par­la­re di sé do­po tan­to tem­po. Per chi fac­cio il ti­fo? Fa­rei vin­ce­re la Cop­pa Ita­lia all'Ales­san­dria e con­qui­sta­re la qua­li­fi­ca­zio­ne in Cham­pions al Mi­lan».

BA­LO C'E'. E i Gri­gi non sfi­gu­ra­no, an­zi. So­ste­nu­ta in­ces­san­te­men­te dal suo pub­bli­co, la squa­dra di Gre­guc­ci tie­ne in scac­co il Mi­lan per 43 mi­nu­ti con or­di­ne e sen­za spre­ca­re mai un pal­lo­ne. Ba­lo­tel­li spre­ca due co­mo­di pal­lo­ni, Mar­co­ni stuz­zi­ca Ab­bia­ti, poi Su­pe­rMa­rio fa cen­tro su ri­go­re. Vin­ce il Mi­lan, ma la fe­sta è tut­ta gri­gia. E l'Olim­pi­co can­ta co­me per una vit­to­ria. MI­LA­NO - Cam­bio del­la guar­dia ai po­sti di co­man­do. Mar­co Fo­ro­ni dall’8 feb­bra­io sa­rà il nuo­vo di­ret­to­re di Fox Sports, ca­na­le del­la piat­ta­for­ma Sky: ar­ri­va da Me­dia­set, do­ve era dal 2010 e do­ve con­du­ce­va la Cham­pions Lea­gue ed era re­spon­sa­bi­le edi­to­ria­le di tut­ti gli even­ti di cal­cio per Pre­mium. Fo­ro­ni ave­va la­vo­ra­to in pre­ce­den­za a Sky Sport fin dal suo lan­cio nel 2003 ed era sta­to il project lea­der di tut­to il cal­cio in­ter­na­zio­na­le.

San­dro Sa­ba­ti­ni, in­ve­ce, sa­rà il nuo­vo con­dut­to­re di “Pre­mium Cham­pions Lea­gue”, lo spa­zio gior­na­li­sti­co di Me­dia­set che in­tro­du­ce e ospi­ta il dibattito po­st par­ti­ta di tut­ti i mat­ch del­la più pre­sti­gio­sa com­pe­ti­zio­ne eu­ro­pea per club. Al­la vi­gi­lia de­gli ot­ta­vi di fi­na­le (al via dal 16 feb­bra­io) Pre­mium Sport av­via co­sì un ul­te­rio­re po­ten­zia­men­to del­la squa­dra di cro­ni­sti e com­men­ta­to­ri.

«Chiu­so per Gri­gi» c’era scrit­to su tan­ti ne­go­zi. E in tri­bu­na il dop­pio ex Ri­ve­ra: «Che bel­la sfi­da!»

ANSA

Fe­sta Ales­san­dria: la ma­scot­te da­van­ti ai ti­fo­si gri­gi

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.