007 sulla For­ce In­dia Di­ven­ta Aston Mar­tin?

Corriere dello Sport - - Formula 1 -

I DUE CA­SI. Ora gli ag­gua­ti ruo­ta­no at­tor­no al ca­so Red Bull, an­co­ra sen­za po­wer unit per il 2016, ma an­che at­tor­no al co­sto del­le for­ni­tu­re ai team clien­ti. Fer­ra­ri e Mer­ce­des han­no ne­ga­to il lo­ro mo­to­re ai bi­bi­ta­ri, la Hon­da è sta­ta bloc­ca­ta da un ve­to di Ron Den­nis nel mo­men­to in cui il ca­po del­la McLa­ren si è re­so con­to che i giap­po­ne­si avreb­be­ro pre­sto di­rot­ta­to Alon­so sulla Red Bull. Ed Ec­cle­sto­ne tre­ma al­la so­la idea di ve­der spa­ri­re dal­la For­mu­la 1 la squa­dra che nel qua­drien­nio 2010-2013 ha vin­to ot­to ti­to­li mon­dia­li: un di­sa­stro per l’in­te­res­se del pub­bli­co, in par­ti­co­la­re di quel­lo gio­va­ne che ama il mar­chio Red Bull.

Ec­co che si di­spon­go­no le trap­po­le nel mo­men­to in cui si cer­ca di de­fi­ni­re le nuo­ve nor­me tec­ni­che che do­vreb­be­ro re­go­la­men­ta­re i mo­to­ri dal 2017. Ec­cle­sto­ne, in ta­ci­ta sin­to­nia con Todt, vuo­le abbattere il co­sto del­le for­ni­tu­re per aiu­ta­re squa­dre eco­no­mi­ca­men­te tra­bal­lan­ti, ma an­che per to­glie­re po­te­re a Mer­ce­des e Fer­ra­ri, come rap­pre­sa­glia per il lo­ro ri­fiu­to La For­ce In­dia sta chiu­den­do un ac­cor­do per ri­pre­sen­tar­si nel 2016 con il mar­chio Aston Mar­tin, se­con­do quan­to ha an­ti­ci­pa­to l’in­gle­se Au­to­sport, e una li­vrea blu e oro. La “mac­chi­na di Ja­mes Bond” è sta­ta pre­sen­te in For­mu­la 1 con una bre­ve in­cur­sio­ne tra il 1959 e 1960. Se­con­do Au­to­sport i re­spon­sa­bi­li del mar­chio ne ave­va­no par­la­to an­che con Red Bull e Wil­liams.

VELOCITÀ RE­CORD. Ie­ri velocità-re­cord, su­pe­rio­ri an­che a Mon­za: Ha­mil­ton ha rag­giun­to i 363 km/h. Ver­stap­pen nel­la pri­ma ses­sio­ne ha fat­to il mi­glior crono ta­glian­do una chi­ca­ne, e all’ini­zio del­la se­con­da ha sbat­tu­to con­tro le pro­te­zio­ni, ren­den­do inu­ti­liz­za­bi­le la sua Toro Ros­so. Il ve­ner­dì è sta­to ca­rat­te­riz­za­to dal­la man­can­za di ade­ren­za, che ha de­ter­mi­na­to in­ci­den­ti e fuo­ri­pi­sta.

GU­TIER­REZ CON HAAS. Nel­la not­te ita­lia­na il Team Haas che de­but­te­rà nel 2016 ha an­nun­cia­to il suo se­con­do pi­lo­ta: da me­si il pad­dock dà per cer­to l’in­gag­gio del 24en­ne Este­ban Gu­tier­rez, mes­si­ca­no, ter­zo pi­lo­ta Fer­ra­ri, 2013 e 2014)in For­mu­la 1 con la Sau­ber, un piaz­za­men­to al 7º po­sto.

VIA IL VER­TI­CE MA­NOR. Im­mi­nen­ti le di­mis­sio­ni del team prin­ci­pal John Boo­th e dell’ad Grae­me Lo­w­don, in rot­tu­ra con il nuo­vo pro­prie­ta­rio Ste­phen Fi­tz­pa­trick che non vor­reb­be da­re spa­zio a nuo­vi in­ve­sti­to­ri per po­ten­zia­re la squa­dra.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.