La pro­mes­sa di Pa­pa­leo «Uno show fra la gen­te»

Corriere di Verona - - EVENTI - F.Ver.

«Cer­chia­mo di ab­bat­te­re la bar­rie­ra tra l’esi­ben­te e il pub­bli­co. Nel­lo spet­ta­co­lo è in­si­ta un’idea di con­tat­to e fi­si­ci­tà. Un toc­car­si non so­lo sim­bo­li­co, si strin­ge­ran­no ma­ni e ci sa­ran­no pac­che sul­le spal­le».

Rocco Pa­pa­leo spie­ga co­sì il suo tea­tro «a por­ta­ta di ma­no» che si con­cre­tiz­ze­rà sul pal­co del Fe­sti­val del­le Basse, do­me­ni­ca 23 set­tem­bre al­le 19, nel­lo show «Rocco Pa­pa­leo Li­ve».

Che spet­ta­co­lo sa­rà?

«È dif­fi­ci­le pre­ve­der­lo per­ché si an­drà in­con­tro al­la sug­ge­stio­ne pro­vo­ca­ta dal­la si­tua­zio­ne. Non ver­rò ad im­prov­vi­sa­re, ma nem­me­no ho un pia­no pre­ci­so. Ar­ri­ve­rò sul pal­co con il mio pia­ni­sta e ab­bia­mo in te­sta una se­rie di co­se pos­si­bi­li da fa­re, ma vor­rei vi­ve­re l’oc­ca­sio­ne co­me uno sti­mo­lo: ver­rò con gli at­trez­zi del me­stie­re ma non so an­co­ra qua­li use­rò».

Mu­si­ca e re­ci­ta­zio­ne: nel tea­tro can­zo­ne Gior­gio Ga­ber ri­ma­ne un ri­fe­ri­men­to?

«Chi fa tea­tro can­zo­ne non può pre­scin­de­re dal­la gran­dez­za di Ga­ber. Con­scia­men­te e in­con­scia­men­te è ov­vio e na­tu­ra­le ispi­rar­si a lui».

Ha com­piu­to ses­sant’an­ni: il re­ga­lo più bel­lo che ha ri­ce­vu­to?

«Per mia abi­tu­di­ne non fe­steg­gio i com­plean­ni. Que­sto evento l’ho pas­sa­to in un al­ber­go da so­lo per go­der­mi il mo­men­to e in­ter­ro­gar­mi, per ce­le­brar­lo con una se­rie di ri­fles­sio­ni. Cre­do che que­sto com­plean­no mi ab­bia mes­so po­si­ti­va­men­te in di­scus­sio­ne. Il re­ga­lo è sta­ta que­sta in­tro­spe­zio­ne che mi so­no con­ces­so da so­lo».

Il com­pli­men­to più ap­prez­za­to per la sua ar­te?

«Non ri­cor­do chi me lo ha fat­to. Do­po uno spet­ta­co­lo in un tea­tri­no, più o me­no trent’an­ni fa, un si­gno­re mi dis­se che gli era pia­ciu­to mol­to per­ché sa­pe­vo ascol­ta­re men­tre re­ci­ta­vo. Fin­ché non me l’han­no det­to, que­sta co­sa era as­so­lu­ta­men­te in­con­scia. E quel com­pli­men­to è sta­to pre­zio­so: mi so­no re­so con­to di una co­sa e ho pro­va­to a col­ti­var­la».

Ha re­cen­te­men­te in­ter­pre­ta­to Athos in un film in co­stu­me, che espe­rien­za è sta­ta?

«Un’espe­rien­za co­sì to­ta­liz­zan­te non l’ave­vo mai fat­ta. Il film dei Mo­schet­tie­ri ha pre­vi­sto an­che un lun­go ad­de­stra­men­to in cui ho do­vu­to im­pa­ra­re ad an­da­re a ca­val­lo e a ti­ra­re di scher­ma. È sta­ta una bel­la fa­ti­ca, sia pre­pa­rar­si che gi­ra­re».

Tra i qua­si 60 ruo­li in­ter­pre­ta­ti in car­rie­ra qua­le le as­so­mi­glia di più? A qua­le è mag­gior­men­te le­ga­to?

«Le due co­se coin­ci­do­no. Nel film “Ba­si­li­ca­ta coa­st to coa­st” ero qua­si com­ple­ta­men­te me stes­so, ero ri­co­no­sci­bi­lis­si­mo, e in fon­do rac­con­ta­vo il “pia­no B” del­la mia vi­ta, ciò che sa­reb­be sta­to se non aves­si fat­to l’at­to­re di pro­fes­sio­ne. Quel per­so­nag­gio, Ni­co­la Pal­mie­ri, so­no io in un’al­tra ver­sio­ne del­la mia vi­ta. So­no poi mol­to le­ga­to al film per­ché è quel­lo che più mi ha ri­ve­la­to sia in­ti­ma­men­te che ar­ti­sti­ca­men­te».

Da “Ba­si­li­ca­ta coa­st to coa­st” a “On­da su on­da”, ogni tre an­ni esce un suo film che la ve­de im­pe­gna­to die­tro la ci­ne­pre­sa. In vi­sta un nuo­vo lun­go­me­trag­gio?

«In real­tà no, per­ché l’ul­ti­mo film è sta­to un flop piut­to­sto de­pri­men­te. In “On­da su on­da” ri­po­ne­vo spe­ran­ze, vi­sto che mi sem­bra­va un buon film, ma l’in­suc­ces­so mi ha po­sto l’in­ter­ro­ga­ti­vo im­por­tan­te se quel­lo che sen­to in que­sto mo­men­to in­te­res­si al pub­bli­co o me­no. Ora sto scri­ven­do un nuo­vo spet­ta­co­lo di tea­tro can­zo­ne do­ve il mio per­cor­so non ha su­bi­to ve­ri ral­len­ta­men­ti: al mo­men­to mi sen­to più spin­to ver­so que­sta for­ma di ar­te».

Un ri­cor­do del Ve­ne­to?

«È una re­gio­ne con gran­de cul­tu­ra tea­tra­le e una dram­ma­tur­gia pro­pria. In Ve­ne­to mi sen­to sem­pre al mio po­sto».

Sul pal­co L’at­to­re, il 23 set­tem­bre, dia­lo­ghe­rà con il pub­bli­co, in­sie­me ad un pia­ni­sta

At­to­re e re­gi­sta L’ar­ti­sta Rocco Pa­pa­leo si esi­bi­rà do­me­ni­ca pros­si­ma

Lo­ca­tion Lo spa­zio sug­ge­sti­vo do­ve si ter­rà il Fe­sti­val

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.