IL PRE­SI­DIO CHE NON C’È

Corriere Fiorentino - - Da Prima Pagina -

(a.gag.) È l’ospe­da­le più an­ti­co del­la cit­tà. È uno dei ra­ri esem­pi di ospe­da­le-mu­seo in Ita­lia e nel mon­do. E so­prat­tut­to è l’ospe­da­le del cen­tro. Quel­lo a cui si ri­vol­go­no an­zia­ni, tu­ri­sti e do­ve no­ve vol­te su die­ci ar­ri­va­no i frut­ti de­gli ec­ces­si del­la ma­la mo­vi­da. Pro­va­te a far­vi una pas­seg­gia­ta di not­te al pron­to soc­cor­so di San­ta Ma­ria Nuo­va e — pos­sia­mo giu­rar­ci — non vi sen­ti­re­te si­cu­ri. Pro­tet­ti. Non vi sen­ti­re­te, in­som­ma, in un ospe­da­le. Ag­gres­sio­ni, ris­se, bi­vac­chi di sen­za­tet­to, e ora ad­di­rit­tu­ra il ten­ta­ti­vo di ra­pi­na­re una don­na in pie­no gior­no, sot­to la mi­nac­cia di una si­rin­ga spor­ca di san­gue. È da cir­ca ot­to an­ni che il pre­si­dio fis­so di po­li­zia non c’è più. È da ot­to an­ni che in­fer­mie­ri e me­di­ci chie­do­no al di­ret­to­re dell’Asl e al que­sto­re il ri­pri­sti­no di un ba­luar­do per la sicurezza di pa­zien­ti e ope­ra­to­ri. Nul­la è suc­ces­so, o qua­si. È evi­den­te che le guar­die giu­ra­te non pos­so­no fa­re più di tan­to, per­ché non han­no né i mez­zi né i po­te­ri per fer­ma­re un de­lin­quen­te co­me quel­lo che lu­ne­dì al­le 14,30 ha se­mi­na­to il pa­ni­co al pron­to soc­cor­so. Ci ha pen­sa­to un in­fer­mie­re a plac­ca­re il folle che con una si­rin­ga sta­va mi­nac­cian­do tut­ti i pre­sen­ti in sa­la d’at­te­sa. Ma un in­fer­mie­re do­vreb­be fa­re al­tro.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.