L'Ar­te di fa­re im­pre­sa

Costozero - - Sommario - Di R. Ve­ne­ran­do

Un e ven­to pen­sa­to per rac­con­ta­re il le­ga­me sem­pre più i nten­so che og­gi - in una lo­gi­ca di com­ple­men­ta­rie­tà in­di­spen­sa­bi­le per co­niu­ga­re svi­lup­po cul­tu­ra­le e at­trat­ti­vi­tà di un luo­go - strin­ge tra lo­ro mon­do del­la pro­du­zio­ne, cul­tu­ra e ter­ri­to­rio

In un ro­ven­te po­me­rig­gio d'esta­te, lo scor­so 15 lu­glio, l'ar­te ha tro­va­to ca­sa in Con­fin­du­stria Sa­ler­no in un riu­sci­to e com­po­si­to in­con­tro pen­sa­to per rac­con­ta­re il le­ga­me sem­pre più in­ten­so che og­gi - in una lo­gi­ca di com­ple­men­ta­rie­tà in­di­spen­sa­bi­le per co­niu­ga­re svi­lup­po cul­tu­ra­le e at­trat­ti­vi­tà ter­ri­to­ria­le - strin­ge tra lo­ro mon­do del­la pro­du­zio­ne, cul­tu­ra e ter­ri­to­rio. Un po­me­rig­gio scan­di­to in tre mo­men­ti: un film, una ta­vo­la ro­ton­da e un ver­nis­sa­ge. Ad apri­re le dan­ze, la pro­ie­zio­ne di “Pri­ma di Mez­zo­gior­no”, il me­dio­me­trag­gio - rea­liz­za­to con i fon­di ca­me­ra­li del bando Cre­sci­ta - che rac­con­ta la fi­sio­no­mia, la me­mo­ria, le pro­du­zio­ni e le ti­pi­ci­tà del Sa­ler­ni­ta­no; un'ope­ra - in­tro­dot­ta ma­gi­stral­men­te dal pro­fes­sor Car­mi­ne Pin­to – for­te­men­te vo­lu­ta dal pre­si­den­te di Con­fin­du­stria Mac­cau­ro per ri­sve­glia­re quel­la co­scien­za di luo­go pro­pria di chi pro­du­cen­do crea al con­tem­po non so­lo “co­se” ma be­nes­se­re dif­fu­so. Con­fin­du­stria Sa­ler­no ha scel­to un mo­do vi­si­vo e im­me­dia­to per pro­muo­ve­re la sto­ria dell'in­du­stria nel Sa­ler­ni­ta­no agli oc­chi in­nan­zi­tut­to di chi ne è già par­te e va avan­ti, no­no­stan­te le cri­ti­ci­tà, nell'in­ten­to di pre­ser­va­re il do­ma­ni di un ter­ri­to­rio dal pa­tri­mo­nio non so­lo am­bien­ta­le ine­sti­ma­bi­le. Uno spac­ca­to di me­mo­ria rac­con­ta­to, pe­rò, con lo sguar­do ri­vol­to al fu­tu­ro co­me mes­sag­gio di iden­ti­tà e di spe­ran­za per­ché i va­lo­ri, le tra­di­zio­ni e le ra­di­ci so­no le ali di co­rag­gio ne­ces­sa­rio per con­ti­nua­re a fa­re im­pre­sa. A se­gui­re, poi, il di­bat­ti­to su “Me­ce­na­ti­smo cul­tu­ra­le e ci­vil ser­ving”, ele­gan­te­men­te coor­di­na­to dal gior­na­li­sta e scrit­to­re Fran­ce­sco Du­ran­te che sul te­ma ha in­ter­vi­sta­to An­to­nio Ca­la­brò, Coor­di­na­to­re del Grup­po Cul­tu­ra di Con­fin­du­stria; Giu­sep­pe Aria­no, Pre­si­den­te Fon­de­rie Cul­tu­ra­li

Sa­ler­no, l'Av­vo­ca­to Gian­mat­teo Nun­zian­te, del­lo Stu­dio le­ga­le Nun­zian­te Ma­gro­ne di Ro­ma, pro­mo­to­re del­la Mo­stra di ar­te con­tem­po­ra­nea “Wri­tings” e Pi­na Ama­rel­li, Ama­rel­li Fab­bri­ca di Li­qui­ri­zia e Pre­si­den­te ono­ra­rio As­so­cia­zio­ne “I Cen­te­na­ri”. Nel cor­so del con­fron­to si è vo­lu­to por­ta­re al­lo sco­per­to le dif­fe­ren­ti fac­ce del me­ce­na­ti­smo odier­no, dell'op­por­tu­ni­tà an­che eco­no­mi­ca dell'in­ve­sti­men­to nel va­sto pa­tri- mo­nio ar­ti­sti­co e am­bien­ta­le, del­lo scam­bio di ex­per­ti­se e com­pe­ten­ze e del ci­vil ser­ving per­ché la cul­tu­ra tor­ni ad es­se­re ele­men­to co­sti­tu­ti­vo e non ag­giun­ti­vo del no­stro mo­del­lo di svi­lup­po. È emer­sa, in­fat­ti, più di una te­sti­mo­nian­za di re­cu­pe­ro e va­lo­riz­za­zio­ne di si­ti me­ri­te­vo­li di aver sa­pien­te­men­te co­niu­ga­to ri­sul­ta­ti azien­da­li e be­ne­fi­ci per la col­let­ti­vi­tà co­me quel­lo di Er­co­la­no. In­fi­ne, il po­me­rig­gio si è chiu­so con l'over­tu­re di una mo­stra in­ter­na­zio­na­le di 4 ar­ti­sti - Wri­tings - (ve­di ap­pro­fon­di­men­to) le cui ope­re su car­ta vo­glio­no in mo­do ori­gi­na­le la re­la­zio­ne tra cul­tu­re, se­con­do un'an­go­la­zio­ne che pri­vi­le­gia il te­ma del cor­po e del­lo spa­zio ur­ba­no. La mo­stra - na­ta da un'idea di Al­fon­so Amen­do­la - è sta­ta cu­ra­ta da Mas­si­mo Tar­ta­glio­ne, men­tre l'al­le­sti­men­to è sta­to af­fi­da­to a Gio­van­ni de Mi­che­le.

Pi­na Ama­rel­li, An­to­nio Ca­la­brò, Fran­ce­sco Du­ran­te, Gian­mat­teo Nun­zian­te

e Giu­sep­pe Aria­no

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.