De­li­zie in bac­cel­lo

Giallo Zafferano - - 30 Modi Per Dire -

Han­no in co­mu­ne la spe­cie a cui ap­par­ten­go­no (quel­la del­le Fa­ba­cee o Le­gu­mi­no­se), il pe­rio­do in cui si tro­va­no fre­schi (da ini­zio pri­ma­ve­ra all'esta­te) e il mo­do in cui si pre­sen­ta la par­te com­me­sti­bi­le (un bac­cel­lo in cui si tro­va­no i se­mi del­la pian­ta). Per il re­sto, fa­ve, piselli e taccole so­no mol­to di­ver­si, per for­ma, con­si­sten­za e va­lo­ri nu­tri­zio­na­li. Se le fa­ve ( Vi­cia fa­ba) di di­stin­guo­no per­ché han­no ca­rat­te­ri­sti­che che so­mi­glia­no a quel­le dei fa­gio­li (i lo­ro “pa­ren­ti” più stret­ti), per­si­no piselli e taccole, che pu­re ap­par­ten­go­no al­la stes­sa fa­mi­glia ( Pi­sum sa­ti­vum), so­no mol­to dif­fe­ren­ti tra lo­ro; a co­min­cia­re dal fat­to che del­le se­con­de, chia­ma­te “piselli man­gia­tut­to”, si con­su­ma­no an­che i bac­cel­li. Que­sta par­ti­co­la­ri­tà del­le taccole ab­bas­sa l'ap­por­to ca­lo­ri­co del legume (25 ca­lo­rie per 100 gram­mi), che in­ve­ce sa­le a 72 per le fa­ve e a 81 per i piselli.

LO SA­PE­VI CHE... LA FA­VA È STA­TO IL PRI­MO LEGUME MAN­GIA­TO DALL'UO­MO

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.