Il mon­do rea­le

GQ (Italy) - - Prologo - GIUSEPPE DE BELLIS

Un an­no fa sul­la co­per­ti­na di GQ c’era­no Ethan Ha­w­ke, Ja­ke Gyl­le­n­haal e Mi­ke Ty­son. Og­gi c’è An­dy Gar­cia. So­no tut­ti ame­ri­ca­ni, so­no sto­rie di­ver­se di un Pae­se che in un an­no è di­ven­ta­to mol­to di­ver­so. Gar­cia, fi­glio di esu­li cu­ba­ni scap­pa­ti da Fi­del Ca­stro e dal co­mu­ni­smo, era uno dei drea­mers. Stra­nie­ri nel Pae­se che ac­co­glie­va chiun­que lo me­ri­tas­se o ne aves­se bi­so­gno. Og­gi i sognatori so­no con­si­de­ra­ti il ne­mi­co esat­ta­men­te co­me chi si spin­ge ol­tre un con­fi­ne per por­ta­re caos e pau­ra. È co­me se non esi­stes­se­ro più i buo­ni e i cat­ti­vi. E sen­za la di­stin­zio­ne tra buo­ni e cat­ti­vi im­plo­de la so­cie­tà. Nel pro­lo­go di que­sto nu­me­ro, scrit­to per il New Yor­ker e pub­bli­ca­to in Ita­lia in esclu­si­va da GQ, il pre­mio Pu­li­tzer Wil­liam Fin­ne­gan si chie­de: chi salverà i sognatori? Og­gi non c’è ri­spo­sta, per­ché l’ame­ri­ca di Trump è ap­pun­to un’al­tra Ame­ri­ca e per­ché all’oriz­zon­te non si ve­de un lea­der po­li­ti­co che sal­vi il pun­to di ri­fe­ri­men­to dell’oc­ci­den­te da que­sto co­no d’om­bra in cui s’è in­fi­la­to. Un co­no che il ci­ne­ma os­ser­va e che sem­pre più sa­rà il pe­ri­me­tro del­le pro­du­zio­ni hol­ly­woo­dia­ne. È ciò che, in ma­nie­ra di­ver­sa, l’ita­lia ha fat­to con il suo ma­le: le or­ga­niz­za­zio­ni cri­mi­na­li e il con­te­sto in cui si muo­vo­no, di­ven­ta­ti sog­get­ti di la­vo­ri te­le­vi­si­vo-ci­ne­ma­to­gra­fi­ci-let­te­ra­ri co­me Go­mor­ra, se­rie ar­ri­va­ta al­la ter­za sta­gio­ne, che an­ti­ci­pia­mo tra­mi­te il vol­to e le pa­ro­le del pro­ta­go­ni­sta, Mar­co D’amo­re. GQ sta al mon­do per rac­con­ta­re at­tra­ver­so uo­mi­ni e luo­ghi ciò che sia­mo. E ciò che sa­re­mo: ve­dia­mo og­gi il fu­tu­ro de­gli You­tu­ber al­la ri­cer­ca del­la lo­ro iden­ti­tà adul­ta. Sve­lia­mo chi so­no i 30 av­vo­ca­ti più po­ten­ti d’ita­lia: chi sa­le, chi scen­de tra co­lo­ro che con­tri­bui­sco­no a cam­bia­re il Pae­se. Poi ci im­mer­gia­mo nell’espe­rien­za di GQ Ice, un’in­te­ra se­zio­ne de­di­ca­ta al ghiac­cio. Non è in­te­so co­me ma­te­ria, ma co­me espe­rien­za. An­che qui i pro­ta­go­ni­sti so­no gli uo­mi­ni e i luo­ghi: sto­rie di­ver­se per spie­ga­re un pez­zo di mon­do. Fat­to di av­ven­tu­ra, di scien­za, di sport, di spe­ran­ze, di so­gni, di dif­fi­col­tà, di espe­rien­ze. Di vi­ta, sem­pli­ce­men­te.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.