In 10mi­la al par­co Gar­cia e Rahm «Af­fet­to paz­ze­sco»

Ti­fo per gli as­si spa­gno­li, a 2 e 3 col­pi da Chicco Ser­gio: «Spin­ta per lo show». Fleet­wood (par) ri­schia

La Gazzetta dello Sport - - Golf - IN­VIA­TA A MON­ZA

Sa­rà un clas­si­co Ita­liaS­pa­gna? Sa­reb­be di­ver­ten­te. Con Fran­ce­sco Molinari da­van­ti a -7 e i due big Gar­cia e Rahm ri­spet­ti­va­men­te a due e tre col­pi di di­stac­co, la que­stio­ne è aper­tis­si­ma. Per il «ve­te­ra­no» vin­ci­to­re del Ma­sters e il ba­sco che a so­li 22 an­ni è già numero 5 al mon­do, è la pri­ma vol­ta in Ita­lia. Mai ave­va­no cal­ca­to i green di ca­sa no­stra e per Jon era ad­di­rit­tu­ra la pri­ma vol­ta del­la sua vi­ta nel no­stro Pae­se. L’esor­dio è sta­to piut­to­sto buo­no per i due, che so­no par­ti­ti po­co do­po le 13 sot­to un so­le cal­do e in com­pa­gnia dell’in­gle­se Tom­my Fleet­wood. Ma se per i due ibe­ri­ci di stan­za in Usa è sta­ta una buo­na gior­na­ta, non è an­da­ta al­tret­tan­to be­ne a Fleet­wood che ha chiu­so in par al 93° po­sto prov­vi­so­rio, con il se­rio ri­schio di es­se­re ta­glia­to og­gi se non do­ves­se da­re un’ac­ce­le­ra­ta. Gar­cia ha ini­zia­to su­bi­to be­ne con un birdie al­la uno, met­ten­do­ne poi a se­gno al­tri tre pri­ma del bo­gey al­la 13, uni­co del suo sco­re. Bo­gey free, co­me di­co­no gli in­gle­si, il pri­mo gi­ro di John Rahm e il suo gi­ro a -4 è frut­to di al­tret­tan­ti birdie. «So­no par­ti­co­lar­men­te or­go­glio­so di quel­lo al­la cin­que – ha com­men­ta­to a cal­do, co­me la fo­cac­cia di un fan ad­den­ta­ta sul­la stra­da per la club hou­se -, con un bel putt». Qual­che oc­ca­sio­ne man­ca­ta per i due che, do­po an­ni ne­gli Usa, han­no avu­to qual­che dif­fi­col­tà in più con i fair­way stret­ti del Golf Club Mi­la­no di Mon­za. Per Fleet­wood dun­que, una gior­na­ta no: do­po il birdie al­la uno, tut­ti par per chiu­de­re le prime no­ve sen­za al­tri acu­ti. Le se­con­de no­ve so­no sta­te un gi­ro sul­le mon­ta­gne rus­se con tre bo­gey e due birdie per sal­va­re il par.

PER LA RA­CE Tra que­sti con­ten­den­ti c’è an­che la cor­sa per la Ra­ce to Du­bai, l’or­di­ne di me­ri­to del­lo Eu­ro­pean Tour che al mo­men­to ve­de in te­sta l’in­gle­se se­gui­to da Ser­gio e da Rahm che con il suc­ces­so nell’Iri­sh Open, un al­tro dei tor­nei del­le Ro­lex Se­ries dal su­per mon­te­pre­mi, si è por­ta­to sul po­dio del­la mo­ney li­st con­ti­nen­ta­le. «E’ un gran­de ono­re per me duel­la­re con uno co­me Ser­gio – ha det­to il ba­sco -, è il cam­pio­ne del Ma­sters e gio­ca­re con lui è in­cre­di­bi­le. E’ un’ico­na per la Spa­gna e da lui pos­so so­lo im­pa­ra­re. E an­che 37 AN­NI, SPA­GNO­LO

AN­SA

Jon Rahm, 22 an­ni, spa­gno­lo dei Pae­si Ba­schi, van­ta una vit­to­ria al Pga Usa e una all’Eu­ro­pean Tour, è at­tual­men­te numero 5 al mon­do

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.