BAL­LAR­DI­NI «AMA­REZ­ZA: NEL FI­NA­LE CI SIA­MO AB­BAS­SA­TI TROP­PO»

«Su­so ha avu­to quel cen­ti­me­tro in più e non ha per­do­na­to. Ora ga­ra im­pos­si­bi­le col Na­po­li? Do­ve­va es­ser­lo an­che con la La­zio...»

La Gazzetta dello Sport - - Serie A > 28a Giornata - Ales­sio Da Ron­ch GE­NO­VA

Co­rag­gio e ag­gres­si­vi­tà. Ec­co che co­sa è man­ca­to al Ge­noa per por­ta­re a ca­sa il pun­to a cui ave­va mi­ra­to. Bal­lar­di­ni in­cas­sa con sod­di­sfa­zio­ne la pre­sta­zio­ne esi­bi­ta con­tro i ros­so­ne­ri per qua­si tut­to l’in­con­tro. Se po­tes­se, in­ve­ce, can­cel­le­reb­be l’ul­ti­mo quar­to d’ora di sfi­da: «Ci sia­mo ab­bas­sa­ti trop­po e quan­do con­ce­di cam­po a squa­dre con que­sta qua­li­tà poi pa­ghi. In quel­la fa­se sia­mo man­ca­ti nel­la ge­stio­ne del­la pal­la e nel ri­con­qui­star­la con ag­gres­si­vi­tà. Su­so nel­la par­ti­ta ave­va po­tu­to fa­re poco, in quel fi­na­le ha avu­to quel cen­ti­me­tro in più di spa­zio e non ti ha per­do­na­to». Re­sta in bal­lo la que­stio­ne dell’ul­ti­mo cam­bio: Bes­sa per Pan­dev è sem­bra­to un se­gna­le di pru­den­za, for­se ec­ces­si­va. «Ma non era co­sì – re­pli­ca il tec­ni­co –. Un gio­ca­to­re di pal­leg­gio co­me lui do­ve­va aiu­tar­ci nel­la ge­stio­ne del pal­lo­ne, per ri­par­ti­re con ef­fi­ca­cia. La­pa­du­la, uno bra­vo ne­gli spa­zi, po­te­va es­se­re fon­da­men­ta­le nel­le ri­par­ten­ze. Se poi mi di­te che il ri­sul­ta­to è sta­to ne­ga­ti­vo è un al­tro di­scor­so».

RI­SCOS­SA La se­con­da scon­fit­ta con­se­cu­ti­va fa ma­le e ri­schia di la­scia­re il se­gno, an­che per co­me è ve­nu­ta: «Ci la­scia tan­ta ama­rez­za», am­met­te Spol­li. Con La­zo­vic, pe­rò, il Ge­noa mo­stra di vo­ler rial­za­re su­bi­to la te­sta: «Guar­dia­mo avan­ti e ri­par­tia­mo. Di­te che c’è una sfi­da im­pos­si­bi­le con il Na­po­li? Do­ve­va es­se­re im­pos­si­bi­le an­che quel­la a Ro­ma con la La­zio e ab­bia­mo vin­to. Per noi ogni pun­to è fon­da­men­ta­le per la sal­vez­za e lo in­se­gui­re­mo ovun­que».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.