La spa­da di Re Ar­tù

Una bim­ba di set­te an­ni fa ri­vi­ve­re Ex­ca­li­bur

Oggi - - Sommario - di Gi­no Gul­la­ce Rau­gei

La pic­co­la Matilda Jo­nes, 7 an­ni, da Don­ca­ster, cit­ta­di­na del­lo York­shi­re, pa­pà in­ge­gne­re e mam­ma ca­sa­lin­ga, po­treb­be aver ri­sol­to il re­bus del­la suc­ces­sio­ne sul tro­no d’In­ghil­ter­ra. Co­me? Con un in­cre­di­bi­le col­po di for­tu­na. «Fa­ce­va caldo e ho chie­sto a pa­pà di por­tar­mi a fa­re un tuf­fo nel la­go di Do­z­ma­ry», rac­con­ta Matilda, fac­cia da fur­bet­ta e mo­di spic­ci. «Men­tre nuo­ta­vo vi­ci­no al­la ri­va ho vi­sto un og­get­to stra­no sul fon­do che sem­bra­va un’an­ti­ca spa­da. Pa­pà non ci cre­de­va e mi pren­de­va in gi­ro, ma io l’ho con­vin­to a im­mer­ger­si e lui, do­po al­cu­ni ten­ta­ti­vi, ha fi­nal­men­te ri­por­ta­to a gal­la quel­la co­sa. Era pro­prio una spa­da!». Già, una spa­da, di quel­le dei ca­va- lie­ri an­ti­chi, lun­ga un me­tro e ven­ti cen­ti­me­tri, tut­ta ar­ru­gi­ni­ta dal­la per­ma­nen­za sott’ac­qua, ma in per­fet­te con­di­zio­ni, re­sti­tui­ta da un la­go che da se­co­li è al cen­tro di ar­ca­ne sto­rie.

NON È PRO­PRIO UN PO­STO QUA­LUN­QUE...

«FA­CE­VA CALDO EHOCHIESTO APAPÀDI POR­TAR­MI A FA­RE UN TUF­FO»

Sa­rà mi­ca Ex­ca­li­bur, si so­no chie­sti in mol­ti, la ma­gi­ca ar­ma di Re Ar­tù, il cui pos­ses­so da­reb­be di­rit­to, se­con­do le an­ti­che leg­gen­de, a oc­cu­pa­re im­me­dia­ta­men­te il tro­no di Bri­tan­nia, al­la fac­cia di tut­ta la fa­mi­glia Wind­sor di SuaMae­stà Eli­sa­bet­ta, al gran

com­ple­to? Del re­sto Do­z­ma­ry, nel­la bru­ghie­ra di Cor­no­va­glia, non è pro­prio un la­ghet­to qua­lun­que. Se­con­do i mi­ti ar­tu­ria­ni, pro­prio qui sul­le sue ri­ve il gran Re, mor­tal­men­te fe­ri­to nel­la bat­ta­glia di Cam­lann, tor­nò per re­sti­tui­re Ex­ca­li­bur al­la fa­ta del la­go che glie­la ave­va do­na­ta all’ini­zio del­la sua av­ven­tu­ra. E chis­sà se ora, do­po un mil­len­nio e an­che più, quel­la stes­sa fa­ta del la­go non ab­bia de­ci­so dav­ve­ro di ri­da­re la ma­gi­ca la­ma a Matilda.

UNO SQUADRONE DI ESPER­TI È AL LA­VO­RO

«Non so­no un esper­to, ma pen­so che quel­la spa­da non sia poi co­sì vec­chia», smor­za gli en­tu­sia­smi pa­pà Paul Jo­nes. «Se­con­do me è sta­ta in fon­do al la­go non più di ven­ti o tren­ta an­ni. Si trat­ta pro­ba­bil­men­te di una riproduzione uti­liz­za­ta in una del­le cen­ti­na­ia di sce­ne di film e te­le­film su re Ar­tù e i ca­va­lie­ri del­la ta­vo­la ro­ton­da, gi­ra­te pro­prio a Do­z­ma­ry». Uno squadrone di esper­ti è co­mun­que già al la­vo­ro: c’è da ca­pi­re se la spa­da è ve­ra­men­te an­ti­ca e per quan­to tem­po è ri­ma­sta in fon­do al la­go. I mi­lio­ni di cul­to­ri del­le an­ti­che leg­gen­de un po’ ci spe­ra­no. La fa­mi­glia Wind­sor è av­vi­sa­ta.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.