Ra­dis­son Blu es. Ho­tel, Ro­ma

APER­TO CO­ME RO­MA

QMagazine - - SOMMARIO -

Il Ra­dis­son Blu es. Ho­tel di Ro­ma ha se­gna­to una ce­su­ra con il mon­do dell’ho­tel­le­rie del­la Ca­pi­ta­le. Si col­lo­ca all’avanguardia per scel­te ur­ba­ni­sti­che e ar­chi­tet­to­ni­che in uno sce­na­rio di apertura ver­so la cit­tà e ver­so gli ospi­ti: aper­ta la Hall, aper­ta la me­ra­vi­glio­sa pi­sci­na sul tet­to con una spet­ta­co­la­re vi­sta, aper­to il ri­sto­ran­te, aper­ta la men­ta­li­tà di ac­co­glien­za. È sta­to uno dei pri­mi ho­tel a cre­de­re ed in­ve­sti­re nel mer­ca­to LGTB. Il suc­ces­so è do­vu­to pro­prio a que­sta vi­sio­ne, ac­com­pa­gna­ta a un’ec­cel­len­za nei ser­vi­zi. Il Ra­dis­son Blu es. Ho­tel, è più di un al­ber­go: è un pun­to di in­con­tro per

de­gu­sta­re piat­ti uni­ci, per uno de­gli ape­ri­ti­vi tra i più cool di Ro­ma, per ri­las­sar­si nel­la Spa. In­nu­me­re­vo­li gli even­ti che lo le­ga­no al ter­ri­to­rio: serate di mu­si­ca li­ve, dj set, ex­hi­bi­tion, de­gu­sta­zio­ni. Per co­lo­ro che vo­glio­no go­de­re del­la cit­tà eter­na, ma al­lo stes­so tem­po han­no vo­glia di ri­las­sar­si Il Ra­dis­son Blu es. Ho­tel è do­ta­to di una Spa al set­ti­mo pia­no, che è sta­ta com­ple­ta­men­te rin­no­va­ta re­cen­te­men­te. Gli ospi­ti pos­so­no usu­frui­re di sau­na, ba­gno tur­co, idro­mas­sag­gio, an­go­lo ti­sa­ne e spa­zio per il re­lax. Un’espe­rien­za ro­man­ti­ca può es­se­re il mas­sag­gio di cop­pia ef­fet­tua­to in un’uni­ca ca­bi­na e in con­tem­po­ra­nea, do­ve due uo­mi­ni o due don­ne po­tran­no per­fet­ta­men­te sen­tir­si a pro­prio agio. In­fi­ne il food, che al ri­sto­ran­te Set­te co­sti­tui­sce un’espe­rien­za uni­ca e raf­fi­na­ta. Il ser­vi­zio è inap­pun­ta­bi­le. D'esta­te i pa­sti so­no serviti in ter­raz­za, a fian­co del­la pi­sci­na, per re­ga­la­re mo­men­ti di in­di­men­ti­ca­bi­le sug­ge­stio­ne. La cu­ci­na è quel­la ti­pi­ca ita­lia­na, ma la­scia spa­zio al­la con­ta­mi­na­zio­ne per ri­cet­te as­so­lu­ta­men­te ori­gi­na­li, do­vu­te all’in­fluen­za del con­te­sto in cui si col­lo­ca l’al­ber­go, vi­ci­no a uno dei più ric­chi mer­ca­ti di Ro­ma, di­ve­nu­to og­gi luo­go mul­tiet­ni­co. La li­nea dei me­nù de­gli JSH Ho­tel Col­lec­tion, cui ap­par­tie­ne il Ra­dis­son Blu es. Ho­tel, por­ta la fir­ma del­lo chef An­drea Ri­bal­do­ne. “Ho stu­dia­to me­nù ca­pa­ci di va­lo­riz­za­re le ric­chez­ze ga­stro­no­mi­che del ter­ri­to­rio dan­do spa­zio a in­gre­dien­ti di sta­gio­ne, scel­ti da pro­dut­to­ri lo­ca­li, per of­fri­re piat­ti ca­pa­ci di ri­sal­ta­re pro­fu­mi e sa­po­ri, sen­za ri­cor­re­re a com­pli­ca­te so­vra­strut­tu­re”. Il Ra­dis­son Blue Es Ho­tel è dun­que un luo­go del lus­so, dell’espe­rien­za, del re­lax, ma so­prat­tut­to il luo­go in cui vi­ve­re il ter­ri­to­rio e l’ac­co­glien­za.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.