HO SEN­TI­TO EL­TON A RA­DIO MA­RIA

Vanity Fair (Italy) - - Week - di MAT T EO MAFFUC C I

Ma ave­te vi­sto? Io, l’app bom­ba di Ren­zi per es­se­re sem­pre ot­ti­mi­sti, mo­der­ni, fur­bi, l’ho già sca­ri­ca­ta. Ma non ne ave­vo bi­so­gno: sta­vo già tra le nu­vo­le. Ave­te sen­ti­to? El­ton John è sta­to in­vi­ta­to a can­ta­re a Ra­dio Ma­ria con tut­ta la fa­mi­glia, e il Par­la­men­to ha ap­pro­va­to il ddl Ci­rin­nà ren­den­do l’Ita­lia un Pae­se più ci­vi­le e più fe­li­ce (e ot­ti­mi­sta, quel­lo per for­za...). An­che la Gre­cia, a sor­pre­sa (ma so­prat­tut­to per­ché è ot­ti­mi­sta...), è usci­ta dal­la cri­si e re­ga­la va­can­ze omag­gio per due per­so­ne per tut­to il 2016. E non è fi­ni­ta. Una del­le no­ti­zie del­la set­ti­ma­na è il ban­do dai so­cial net­work del­le fa­shion blog­ger e con lo­ro tut­te quel­le che si fan­no i sel­fie da­van­ti all’ar­ma­dio. Ri­vol­te di piaz­za dei lo­ro mi­lio­ni di adep­ti al gri­do «Un pa­io di Jim­my Choo per tut­ti!» , ma nien­te... Sta per fi­ni­re un’epo­ca. Dol­ce & Gab­ba­na, Gior­gio Ar­ma­ni e Do­na­tel­la Ver­sa­ce, in­tan­to, han­no con­vo­ca­to un sum­mit per far tor­na­re le spal­li­ne sul­le giac­che co­me ne­gli an­ni ’80. E poi ci so­no gli Oscar: l’Aca­de­my non ce l’ha fat­ta ad aspet­ta­re e ha ri­ve­la­to in an­ti­ci­po che pre­mie­rà co­me mi­glio­re at­to­re Leo DiCa­prio che, in­fat­ti, era ot­ti­mi­sta. Il pre­mio glie­lo con­se­gne­rà l’or­so di Re­ve­nant, che tan­to so­no ami­ci, e lui si è già pre­pa­ra­to un di­scor­so an­ti- gu­fi, non an­ti- or­si. Gio­ve­dì 11 feb­bra­io è in­det­to uno scio­pe­ro di tut­ti gli chef del­la Tv per ri­ven­di­ca­re la li­ber­tà di ma­no­vra con­tro i ne­mi­ci del lattosio e del glu­ti­ne. Lot­ta du­ra, sen­za pau­ra. Per ore e ore, su tut­ti i ca­na­li, van­no in on­da le re­pli­che di Te­le­me­nù (del 1979) con Wil­ma De An­ge­lis: ot­ti­mi­smo e prag­ma­ti­smo in cu­ci­na. E ul­ti­ma no­ti­zia di que­ste ore, dul­cis in fun­do: al po­sto di San Valentino si fe­steg­ge­rà la gior­na­ta dell’Ot­ti­mi­smo. Non ci cre­de­te? È suc­ces­so dav­ve­ro, so­lo che sta­va­te guar­dan­do San­re­mo, era­va­te di­strat­ti. Che co­sa? A San­re­mo ci so­no an­ch’io? Dav­ve­ro? Ma al­lo­ra... For­se era un so­gno, o non c’ero e se c’ero dor­mi­vo. Sa­rà col­pa del mio in­di­spen­sa­bi­le por­ta­for­tu­na? Sen­za di lui non po­trei vi­ve­re. Ve lo fo­to­gra­fo, ec­co­lo qui.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.