GLI AMO­RI DI MA­MAN

A Cha­mo­nix con il nuo­vo fi­dan­za­to, So­phie Mar­ceau non si na­scon­de più. E «scen­de» an­che con la fi­glia

Vanity Fair (Italy) - - Spy - Di CARLA BARDELLI

Ètut­to ve­ro, il suo cuo­re fa bum bum per l’eter­na dan­za­ti­na dei fran­ce­si», di­ce l’ad­det­ta stam­pa del­lo chef fran­ce­se Cy­ril Li­gnac, or­mai in cop­pia u cia­le con So­phie Mar­ceau. L’amo­re è scop­pia­to al Fe­sti­val di Can­nes, nel mag­gio scor­so. L’at­tri­ce, che era mem­bro del­la giu­ria, ha per­so la te­sta per il gue­st chef del­la VIP Room, di pas­sag­gio sul­la Croi­set­te per sod­di­sfa­re i pa­la­ti ce­le­bri. L’avrà con­qui­sta­ta con i dol­ci, con il cioc­co­la­to o con un piat­to spe­cia­le? Lo chef è fa­mo­sis­si­mo in Fran­cia, do­ve pos­sie­de ri­sto­ran­ti, bi­strot, pa­stic­ce­rie ed è spes­so ospi­te di pro­gram­mi Tv di cu­ci­na. La cop­pia ha na­sco­sto la re­la­zio­ne per me­si ma, al­la ne, ec­co­li al­lo sco­per­to sul­le ne­vi di Cha­mo­nix, con Ju­liet­te, la glia tre­di­cen­ne dell’at­tri­ce. Con que­sta va­can­za, So­phie ha an­che cer­ca­to di su­pe­ra­re il do­lo­re per la re­cen­te scom­par­sa del suo ex com­pa­gno, il re­gi­sta po­lac­co An­dr­zej Zu­la­w­ski. Al ri­tor­no a ca­sa, la Vic del Tem­po del­le me­le avreb­be do­vu­to ri­ce­ve­re la Le­gio­ne d’ono­re, la più al­ta ono­ri cen­za fran­ce­se. Ma, poi­ché po­chi gior­ni pri­ma era sta­ta con­fe­ri­ta al prin­ci­pe ere­di­ta­rio sau­di­ta, l’at­tri­ce l’ha ri uta­ta per pro­te­sta­re con­tro le vio­la­zio­ni dei di­rit­ti uma­ni in quel Pae­se. Li­gnac l’ha ap­pog­gia­ta, è in­na­mo­ra­tis­si­mo. «Il mo­men­to più fe­li­ce del­la gior­na­ta è quan­do apro gli oc­chi al mat­ti­no», di­ce a chi gli chie­de del­la re­la­zio­ne. Tren­tot­to an­ni, tom­beur de fem­mes, mai spo­sa­to no­no­stan­te i nu­me­ro­si irt con don­ne bel­le e fa­mo­se co­me Ma­rie Druc­ker, ex di Gad El­ma­leh (a sua vol­ta ex di Char­lot­te Ca­si­ra­ghi), il fa­sci­no­so chef sem­bra far sul se­rio. Lau­ren­ce Men­til, di­ret­tri­ce del suo grup­po e sua ex, con­fer­ma: «Quan­do Cy­ril si in­na­mo­ra non fa le co­se a me­tà, co­me nel la­vo­ro. Do­po la mor­te di sua ma­dre, due an­ni fa, è cam­bia­to, è più se­rio e po­sa­to. Con sua mam­ma par­la­va per ore, era la don­na del­la sua vi­ta». For­se So­phie ha pre­so il suo po­sto.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.