SE IL CON­SU­LEN­TE DI­VEN­TA ARTIFICIALE

laRegione - Ticino 7 - - Ticino E Non Solo -

La fi­gu­ra del per­so­nal shop­per ve­de già al­le sue por­te un av­ver­sa­rio te­mi­bi­le: l’in­tel­li­gen­za artificiale, e in par­ti­co­la­re i «bot», cioè i pro­gram­mi che ri­spon­do­no su chat al­le do­man­de de­gli uten­ti, con più o me­no pe­ri­zia a di­pen­den­za del­la pre­ci­sio­ne con cui so­no sta­ti pro­gram­ma­ti. In que­sto sen­so ave­va fat­to mol­to di­scu­te­re Tay, un «bot» at­ti­va­to qual­che me­se fa su Twit­ter da Mi­cro­soft per dia­lo­ga­re con i più gio­va­ni, che in po­che ore era an­da­to in con­fu­sio­ne, fi­nen­do per scri­ve­re co­se estre­ma­men­te raz­zi­ste e in­neg­gian­do a Hi­tler. Que­sto per di­re che si è ai pri­mor­di di que­sto ti­po di tec­no­lo­gia, ma c’è già chi ci sta pro­van­do nell’am­bi­to dell’ab­bi­glia­men­to. Per esem­pio, il si­to di e-com­mer­ce Spring ha at­ti­va­to un «bot» su Mes­sen­ger ca­pa­ce di aiu­ta­re nel­la scel­ta dei ca­pi, e il ser­vi­zio on­li­ne Th­read per­met­te, in ba­se ai pro­pri gu­sti, di sce­glie­re fra 200.000 ve­sti­ti a di­spo­si­zio­ne. Il fu­tu­ro del­lo shop­ping per­so­na­liz­za­to po­treb­be dun­que es­se­re an­che in re­te.

Newspapers in Italian

Newspapers from Switzerland

© PressReader. All rights reserved.