Adesso : 2020-05-27

Viaggi : 15 : 15

Viaggi

VIAGGI Ad Anacapri esiste un luogo che sembra il paradiso. È Villa San Michele, una casa-museo che sorge in cima alla Scala Fenicia, nella più bella strada di Anacapri, costellata di botteghe di artigianat­o e boutique, ma allo stesso tempo immersa in un’oasi di pace. Nel meraviglio­so giardino, invisibile dalla strada, reperti archeologi­ci di inestimabi­le valore sono circondati da piante esotiche e da fiori dai mille colori. Pergolati di glicini, agapanti, cespugli di ortensie, ciclamini, giacinti e narcisi, anemoni e tulipani decorano gli edifici bianchi e il bel caffè ristorante che si affaccia sul golfo di Napoli. Visitare l’antica cappella con il suo belvedere è un’esperienza struggente: accovaccia­ta sul parapetto c’è addirittur­a una sfinge dell’Antico Egitto, circondata dal blu intenso del cielo e del mare. 125.000 visitatori vengono ogni anno da tutto il mondo per vedere la casa-museo, che offre borse di studio, ospita artisti e cura una rassegna di concerti. Costruita dal medico, scrittore e poeta svedese Axel Munthe, oggi è di proprietà della Svezia. La sovrintend­ente – la giornalist­a svedese Kristina Kappelin – ci ha raccontato la singolare storia di questa splendida villa. La storia di San Michele, tradotto in più di 40 lingue e noto in passato come “il libro più letto dopo la Bibbia”, è stato scritto da Axel Munthe in questa villa 91 anni fa. Come mai Munthe è oggi un autore dimenticat­o? La sua fama suscitava molte invidie negli ambienti accademici, tanto la bottega la rassegna di concerti Laden , Konzertrei­he l’effluvio il viale di campagna Wohlgeruch , l’artigianat­o Kunsthandw­erk , , Saumpfad svedese schwedisch , data l’età aus Altersgrün­den , il reperto Fundstück , , lo scorcio Ausblick il /la sovrinten dente , inestimabi­le unschätzba­r , Leiter/in la seggiovia incastonat­o Sessellift eingebette­t , , , il ciclamino Alpenveilc­hen , La storia di San Michele l’Acchiappa nuvole enumerare aufzählen , Das Buch von San Michele dt. Titel: struggente herzergrei­fend Wolkenfäng­er , , , faticoso anstrengen­d , accovaccia­to kauernd affibbiare anhängen , , lo strapiombo Steilhang la fama Ruhm , , il parapetto Balustrade l’isolotto Inselchen , , soffrire di vertigini l’invidia Neid , la borsa di studio Stipendium unter Schwindel leiden limpido klar , , , ADESSO 7/2020 15

© PressReader. All rights reserved.