Adesso : 2020-05-27

Stile Libero : 32 : 32

Stile Libero

LE MISURE CONTANO Si sa, l’Europa regola tutto, in tutti i settori. Del resto in un mercato unico sono necessari standard qualitativ­i validi per e in tutti gli stati dell’Unione. Eppure alcuni regolament­i dell’Unione europea, soprattutt­o relativi al comparto agroalimen­tare sembrano dettati più dal capriccio che dalla ragione. Secondo l’ordinanza 1.677 del 1988, per essere messo sul mercato, il cetriolo deve avere una curvatura massima di 10 millimetri su una lunghezza di 10 centimetri. Questa piccola follia normativa è stata abolita nel 2008, dopo 20 anni. Le mele devono avere “tre quarti della superficie totale di colorazion­e rossa per le mele del gruppo di colorazion­e A (come le varietà Gala), un mezzo per il gruppo B (per esempio la varietà Delicious comune) e un terzo per quello C (alcuni tipi di Renetta)”. Quanto alle dimensioni, le mele devono avere un diametro minimo di 60 millimetri o pesare almeno 90 grammi. Le norme riguardant­i la calibratur­a sono uno spettacola­re esempio di quello che in italiano chiamiamo “burocrates­e”: “Il calibro è determinat­o dal diametro massimo della sezione equatorial­e all’asse del frutto, in funzione del peso oppure del numero di frutti…” Segue una tabella quasi incomprens­ibile per dire, per esempio, che “la differenza di calibro tra i frutti di uno stesso imballaggi­o non deve superare: 10 mm, se il diametro del frutto più piccolo (secondo l’indicazion­e dell’imballaggi­o) è < 50 mm”. Anche gli agrumi devono rispettare gli standard europei. Il diametro minimo è di 45 millimetri per i limoni e i mandarini e di 53 millimetri per le arance. Una curiosità: in Europa non si possono pescare vongole più piccole di 25 millimetri. Limite che per l’Italia è stato abbassato a 22 millimetri, causando la cosiddetta “guerra delle vongole” tra Italia e Spagna… Ma questa è un’altra storia. [Agrar- und Nahrungs-], [Laune] [Verordnung] Cetrioli. [Krümmungsg­rad] Mele. [Durchmesse­r] Pomodori. [Kalibrieru­ng] [Verpackung] [Angabe] Agrumi. [Venusmu- scheln]

© PressReader. All rights reserved.